Re: Tolgo il disturbo

#2
Max...mi dispiace che vai via\ne non credo che questo aumenti il divertimento di qualcuno
...e sembra dire ai contadini curvi il fischio che si spande in aria fratello non temere che corro al mio dovere trionfi la giustizia proletaria...

Re: Tolgo il disturbo

#3
fab_io ha scritto:Max...mi dispiace che vai via\ne non credo che questo aumenti il divertimento di qualcuno
\nPure a me spiace, ma, come potrai notare, sei il solo che ha commentato pro o contro la mia decisione.\n\nCiao Fab_io\n\nMax

Re: Tolgo il disturbo

#4
Max ma cosa stai dicendo? Qual'è il motivo? spero tu stia scherzando comunque fammi sapere il perchè se vuoi. Io ti giuro non lo so e mi dispiacerebbe veramente tanto se tu non commentassi più in questo sito, a meno che non ci sia qualcosa di personale che per un motivo ben preciso ti obblighi a non essere più dei nostri. Max mi dispiace tanto spero sia qualcosa di temporaneo e sono sicuro che sarà così ti aspetto a braccia aperte. Pier paolo. 8) 8) 8)

Re: Tolgo il disturbo

#5
Ciao Max, non scrivo per pregarti di rimanere visto che ancora non sei un santo. :) \nVorrei soltanto dirti però, che in un forum, così come nella vita di tutti i giorni, ognuno di noi ha le proprie idee e le proprie convinzioni, che ritiene opportuno esprimere o meno a seconda del contesto.\nSei abbastanza grande, quindi non sarò certo io a dirti se devi restare o devi andartene, ma quello che mi preme dirti è che se te ne vai, il forum perderà sicuramente un utente con competenze al di sopra della media, specialmente "fenderosamente" parlando......\nCredo che soprattutto oggi si ha bisogno di gente che racconta l'atmosfera degli anni 70, quando appunto il rock è esploso, invogliando milioni di persone ad imbracciare una chitarra elettrica e che la racconti ai ragazzi di oggi, compreso il sottoscritto (anche se non sono più tanto ragazzo ormai...)\nQualunque decisione tu prenda, ti faccio un grosso in bocca al lupo (per tutto, sia chiaro) e, se posso permettermi, cerca di allargare i tuoi orizzonti, non esiste solo la Fender :P
Music Man Silhouette Special H-s-s Purple/White customized Seymour Duncan SH-5 + MP Pickups red rooster/minihumbucker strato by Marco Pontillo\nYamaha Pacifica 611HFM Translucent Purple\nYamaha THR10\nKong Pandora mini\n\nBrian May sound addicted\n\nPosso ascoltare tutti i chitarristi e imitare il loro suono, ma non posso fare Brian May. Lui semplicemente cammina su un altro piano. (cit. Steve Vai)

Re: Tolgo il disturbo

#6
Ciao Max,\n\nLeggo solo ora il tuo post dopo un'assenza di giorni dal forum...già un'altra volta avevi espresso l'intenzione di andartene e (per fortuna) hai poi cambiato idea.\nNon so cosa sia successo nel mentre per spingerti ancora ad andartene, se volessi scrivermi in PM mi farebbe piacere
"Don't tell me the sky is the limit when there are footsteps on the moon"
Lettura consigliata: Netiquette

Re: Tolgo il disturbo

#8
CoB ha scritto:già un'altra volta avevi espresso l'intenzione di andartene
\nin effetti é la prima cosa che ho pensato io...\n\nper il resto, circa il post n.3, non siamo sempre tutti costantemente collegati e sto sito ha avuto anche momenti ancora più "morti"...\nio stesso, mi collegavo e vedevo non vi era movimento, e un po' mi rattristavo ripensando a quando lo scoprii, con ancora nome e grafica diversi, ecc...\n\nper il resto, ancorché non richiesto il mio parare, sarebbero discorsi lunghi, per i quali sarebbe da conoscere tutto ciò che c'é dietro al post iniziale e via dicendo per esprimersi...\n\npoi conoscendo quelli che possono essere alcuni stati d'animo di max, allo stato delle cose, é molto difficile pronunciarsi...
SE TUTTI AMASSERO GLI ANIMALI SAREBBE UN MONDO MIGLIORE . . . ! ! !\n frehley rules...!\nla vita è troppo breve per perdere tempo ad ascoltare/suonare spazzatura...\nquando sento parlare di chitarre penso ad una flyingv o una lp... : altro che fender...!!! :-P

Re: Tolgo il disturbo

#9
Come ho detto in via privata a MAX, la colpa è un po' mia perchè per lavoro non sono presente sul sito e quindi si è perso un po' della vecchia community di una volta.\n\nUltimamente sto riflettendo e pensando a come ricreare una community sana e attiva.\n\nVisto che mi ci trovo e che non mi leggete molto spesso, vorrei raccontarvi e darvi due dati poichè è anche giusto che sappiate.\n\n6corde.it qualche anno fa faceva 1400/1600 visitatori unici al giorno.\nOggi ne fa circa 1000 quindi qualcosa non va.\n\nLa rete è piena di forum pertanto non posso pensare di avere tutto il mondo sul mio però non mi rammarico di questa perdita ma del fatto che comunque nonostante ci siano circa 1000 visite, gli uteni che effettivamente partecipano alla community sono poche decine. Le pagine vengono lette ... gli utenti o per passaggio veloce o per conoscienza, ci sono e leggono, pertanto mi piacerebbe che almeno una metà di questi utenti partecipasse alla discussione.\n\nMagari qualcuno ha paura di fare figuracce o di essere massacrato quindi vorrei ricordare a tutti che questo forum non è un forum solo di esperti ... ;-)\n\nTanto per iniziare vorrei vedere chi è vicino a me ... io sono a Pisa ... chi è dei dintorni? Non mi dispiacerebbe incontrare qualcuno dal vivo ... \n\nCiao\nLuca

Re: Tolgo il disturbo

#10
Ciao Luca, è sempre un piacere leggerti sul forum ;) \nPer quanto riguarda il discorso utenti son d'accordo con te, ultimamente il forum ha perso qualcosa e una rinfrescata magari farebbe bene :) \n\nPer il ritrovo a Pisa o dintorni possiamo vedere chi è interessato, io abito in Lombardia ma la Toscana m'è sempre piaciuta
"Don't tell me the sky is the limit when there are footsteps on the moon"
Lettura consigliata: Netiquette

Re: Tolgo il disturbo

#11
Max, mi dispiace.\n\nVorrei dire qualcosa. Un forum come questo presenta molte risposte "preconfezionate" ai dubbi dei neofili. "Ciao ragazzi, mi piace il metal il rock, il blues il jazz ed il valzer, ho un badget di 15 euro, che pick up mi consigliate?" e la risposta normalmente è "usa il tasto cerca". Non è il caso specifico dei pick up, ma di molte altre cose. E' uo dei problemi di questo tipo di forum.\nInoltre è molto difficile che abbia sempre post nuovi, perché i soldi in Italia non sono abbastanza da permetterci di comprare chitarre pedali ed ampli tutto il tempo. Io steso ho letto post su tutte e tre le cose tutti i giorni, molto interessato, ma sapete quanti pedali ho? Tre. Mai cambiati i pick up alla mia chitarra e mai stato in negozi grandi tanto spesso. Quindi ho deciso che posso anche evitare di stare due ore al giorno al pc per parlare di chitarre che non comprerò mai (forse). \n\nMax, mi dispiace, ad ogni modo. Se potessi informare tuti gli utenti di fantastici nuovi acquisti, scrivere recensioni, registrare pezzi lo farei. Ma non posso ed ecco perché io non sono iù in forum. Ognuno ha i suoi motivi, io ci tenevo a dirli per far capire che non è il forum il problema, ma sono i problemi della gente a volte a tenerci lontani dal forum.
Fender Stratocaster U.S.A. '09\nTestata Dangelo ABacuc 15\nVox V847-A, Kor DP9, TC Hall Of Fame \nVendo Delay DeSalvo e una Washburn MG 70 degli anni 90 ;) \nhttp://www.mercatinomusicale.com/mm/a_washburn-mg-70_id3711679.html\n\n"Music is for everyone. Only the publishers believe that someone can possess" John Lennon

Re: Tolgo il disturbo

#12
Ciao Luca io sono di Massa quindi toscanaccio come te. Era tanto che cercavo un Forum serio come questo fatto di chitarristi seri che esprimono le proprie opinioni con rispetto senza mai essere volgari e come vedi, da quando mi sono iscritto, non manco mai. Questo forum e molto interessante, non ti preoccupare perchè chi è chitarrista come me e lo scopre non lo lascia più. Ti abbraccio Pier Paolo. [soff] [soff] [soff]

Re: Tolgo il disturbo

#13
Io avrei un idea, forse assurda ma non credo. Perchè non andiamo tutti insieme a prendere Max e poi sempre tutti insieme ci incontriamo dal vivo magari da Luca visto che è l'ideatore del forum. Ho detto una cazzata? spero di no. Un abbraccio a tutti voi. Pier Paolo. [soff]

Re: Tolgo il disturbo

#14
Secondo me si è offeso perché nessuno ha risposto al topic "lo strumento fender che preferite" ....\n\nComunque, a parte questo che sarà una decisione sua, secondo me il problema di questo forum è che ci sono pochi che sanno qualcosa di chitarre che scrivono. Credo che il 90% siano domande stupide o fatte da chi comincia a suonare e sicuramente smetterà prima della fine del mese...\n\nAnche io ho provato a lanciare qualche discussione che credo interessante ma a parte Ian e pochissimi altri hanno risposto.\n\nA me il forum piace (anche perché ci sono tutti utenti educati) ma, sinceramente, mi rompo le scatole se devo leggere e rispondere sempre le stesse cose noiose e spesso senza senso da super principianti. Io mi ritengo assolutamente ancora un "ignorante" in materia e quindi quello che cerco in un forum è un rapporto bilaterale, ovvero portare le mie esperienze ed umili opinioni ed in cambio arricchire le mia conoscenze con argomenti nuovi spiegati da chi ne sa più di me. Se in cambio del mio tempo non devo ricevere niente allora non ha tempo perderlo.
Fender Stratocaster American Standard, Gibson Les Paul Custom Black Beauty, Ibanez AEL-40SE, Testata Brunetti XL-REVO LTD, Casse Brunetti Customwork Cab 4x12 CW-412 e 2x12 CW-212, Roland Micro Cube, TC Polytune + TC Mojo Mojo Overdive + TC Hall of Fame Reverb + Voodoo Lab Analog Chorus + MXR Carbon Copy Delay\n\nChitarre che ho avuto: Fender Stratocaster Standard MEX, Ibanez RG-2550Z Prestige

Re: Tolgo il disturbo

#15
Rock-N-Roller ha scritto:Max, mi dispiace.\n\nVorrei dire qualcosa. Un forum come questo presenta molte risposte "preconfezionate" ai dubbi dei neofili. "Ciao ragazzi, mi piace il metal il rock, il blues il jazz ed il valzer, ho un badget di 15 euro, che pick up mi consigliate?" e la risposta normalmente è "usa il tasto cerca". Non è il caso specifico dei pick up, ma di molte altre cose. E' uo dei problemi di questo tipo di forum.\nInoltre è molto difficile che abbia sempre post nuovi, perché i soldi in Italia non sono abbastanza da permetterci di comprare chitarre pedali ed ampli tutto il tempo. Io steso ho letto post su tutte e tre le cose tutti i giorni, molto interessato, ma sapete quanti pedali ho? Tre. Mai cambiati i pick up alla mia chitarra e mai stato in negozi grandi tanto spesso. Quindi ho deciso che posso anche evitare di stare due ore al giorno al pc per parlare di chitarre che non comprerò mai (forse). \n\nMax, mi dispiace, ad ogni modo. Se potessi informare tuti gli utenti di fantastici nuovi acquisti, scrivere recensioni, registrare pezzi lo farei. Ma non posso ed ecco perché io non sono iù in forum. Ognuno ha i suoi motivi, io ci tenevo a dirli per far capire che non è il forum il problema, ma sono i problemi della gente a volte a tenerci lontani dal forum.
\n\nCiao Rock, sono d'accordo con l'ultima parte del tuo messaggio (quella sui soldi). Io stesso non compro più nulla per la mia chitarra da anni (a parte le corde :) e un jack) perchè i soldi son quelli che sono, e il tempo libero anche.\n\nPer quanto riguarda il tasto cerca, viene consigliato principalmente perchè il numero di thread che trattano lo stesso argomento è molto elevato (soprattutto per chi è alle prime armi). Leggere i post già presenti aiuta a crearsi una cultura e a chiarirsi le idee. \nIn questo modo, spesso non è più necessario aprire una nuova discussione in quanto si è già capito quale sia la risposta cercata. Tra l'altro, in alcuni forum (ad es. un forum di auto che frequento) sono molto più rigidi con la storia del tasto "cerca", chiudendo le discussioni dopo pochi minuti :)
"Don't tell me the sky is the limit when there are footsteps on the moon"
Lettura consigliata: Netiquette

Re: Tolgo il disturbo

#16
SteveCustom77 ha scritto:Secondo me si è offeso perché nessuno ha risposto al topic "lo strumento fender che preferite" ....\n\nComunque, a parte questo che sarà una decisione sua, secondo me il problema di questo forum è che ci sono pochi che sanno qualcosa di chitarre che scrivono. Credo che il 90% siano domande stupide o fatte da chi comincia a suonare e sicuramente smetterà prima della fine del mese...\n\nAnche io ho provato a lanciare qualche discussione che credo interessante ma a parte Ian e pochissimi altri hanno risposto.\n\nA me il forum piace (anche perché ci sono tutti utenti educati) ma, sinceramente, mi rompo le scatole se devo leggere e rispondere sempre le stesse cose noiose e spesso senza senso da super principianti. Io mi ritengo assolutamente ancora un "ignorante" in materia e quindi quello che cerco in un forum è un rapporto bilaterale, ovvero portare le mie esperienze ed umili opinioni ed in cambio arricchire le mia conoscenze con argomenti nuovi spiegati da chi ne sa più di me. Se in cambio del mio tempo non devo ricevere niente allora non ha tempo perderlo.
\n\nQualche anno fa ero molto più presente sul forum, e mi piaceva approfondire i discorsi di tecnica, elettronica e quant'altro con gli altri utenti. \nOra, per motivi diversi, sul forum vengo molto meno, e così anche Ian (che ritengo uno dei più esperti di 6corde). Per forza di cose quindi parte delle nostre conoscenze si perde, un pò perchè non possiamo seguire tutte le discussioni, un pò perchè (almeno personalmente) ho poco tempo per rispondere in maniera dettagliata alle domande più tecniche. Lavoro mediamente 10h al giorno e ho 1h di viaggio per tornare a casa, e, come me, credo che gli utenti più "anziani" siano in situazioni simili :) \n\nSe spulci i post un pò più vecchi troverai discussioni che duravano pagine e pagine e che approfondivano diversi aspetti di liuteria, pickup, pedali ecc., ora in effetti le domande che trovo sono sempre più postate da utenti alle prime armi che dopo poco spariscono dal forum e non hanno voglia/tempo di approfondire i temi discussi
"Don't tell me the sky is the limit when there are footsteps on the moon"
Lettura consigliata: Netiquette

Re: Tolgo il disturbo

#17
A me spiace sempre quando un utente se ne va.\nSoprattutto uno come max che aggiungeva contenuti... condivideva sempre cose che possono aiutare i principianti a capire come si suona davvero la chitarra. E anche ricordare ai più anzianotti come il sottoscritto che c'è ancora tanto da imparare :) \n\nIo faccio quel che posso per intervenire, mi spiace se talvolta rimando al tasto cerca e qualcuno se ne risente, ma certe volte ti passa la voglia di dare risposte complicate quando sai di aver già chiarito in modo esaustivo l'argomento altrove.\n\nQuanto a come vivacizzare il forum, sono state nel tempo proposte varie idee:\n\n- i Blasters (ovvero la registrazione del CD a distanza)\n- la gara di improvvisazione (fallimento totale, bisogna ammetterlo senza mezzi termini)\n\nIo sto cercando di trovare il tempo di finire il libro per i principianti che ho in cantiere da troppo tempo, ma lavoro tanto e ho giusto il tempo di passare da qui in pausa caffè o quando il capo non guarda :) . Poi la sera vorrei anche dedicarmi alla famiglia e quindi... non mi connetto e non lavoro.\nQuesto potrebbe dare un po' di impulso al settore principianti, ma di certo non attirerà gente esperta.\n\nCredo si debba riconoscere che il formato forum non è vincente in quanto gli esperti vanno a cercare articoli scritti con un certo criterio e competenza, e si annoiano a cercare quello che vogliono in decine di pagine di discussione.
Fender Strat Am. St. 1991
Gibson LP Studio 2002
Takamine P1DC
Zoom G5 -> DB Cromo 8+

Chitarre che ho avuto: MusicMan Axis SS % Vigier Excalibur % Fender Malmsteen, Strat Am.St. 2006, Classic Pl. 60 e T-Bucket 400CE % Dean ML USA % Ibanez RGT3020, A300E-VV e SIX70FDBG % Jackson RX10D % Yamaha Pacifica 112 e 821

https://www.facebook.com/upset.milano/
https://www.facebook.com/insolitamente.trio

Re: Tolgo il disturbo

#18
E' vero ... il forum non è molto adatto per cercare notizie interessanti ... ma in genere viene usato per chiedere dei piccoli consigli o discutere su un argomento che può variare dall'essere interessante al semplice chiacchierare di qualcosa.\n\nFare qualcosa di diverso da quello che è un forum è molto difficile.\n\nx Pialiban ... non ti voglio deludere ma sono Abruzzese e vivo a Pisa da oltre 20 anni ... quindi non sono un toscanaccio pure ma spero vada bene lo stesso :-D

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

cron