Con cosa sostituisco i miei attuali cavetti patch?

#1
Ciao a tutti, dopo aver speso tanto tra ampli, chitarra e effetti mi son reso conto che, soprattutto per mancanza denaro e necessità di minimizzare gli spazi, ho dei cavetti patch tra i pedali che sicuramente non sono dei migliori.
Nella mia PedalBoard ho un po' di tutto e come dicevo ho davvero necessità di minimizzare gli spazi che i cavetti occupano, perché già così i pedali sono incastrati.. se prendessi cavi col connettore più largo.. non ci starebbero alcuni pedalini. Sento qualche ronzio quando collego la pedaliera, non dovuto agli alimentatori dato che lo sento anche con i pedali alimentati a batteria, che si elimina solo quando uso il Noise Gate nel S/R..

Vi mostro i cavetti che ho nella mia pedaliera.

Possiedo i tipici cavettini Roland (quelli che si trovano nella BCB-60) che, a onor del vero, non mi hanno mai dato problemi di ronzii e cose varie

Immagine


Ho 3 di questi (presi da Thomann tempo fa).. leggendo in internet ho "scoperto" che potrebbero dare ronzii e comunque sarebbe meglio evitarli.. 

Immagine


E, infine, ho questi, della Bespeco, pagati relativamente poco e penso che anche la qualità non sia delle migliori, hanno, però, il vantaggio che grazie a loro i pedali mi ci stanno tutti..

Immagine


Ora, oltre ai George L's ho trovato dei kit come questo della D'Addario, di cui non so se siano più larghi dei miei Bespeco:

Immagine


Oppure quelli della Mogami (dimensione dei Bespeco) a 5€ l'uno
(https://www.amazon.it/gp/product/B00PZG ... 0XPJ&psc=1)

Le mie domande sono:
- Quelli dorati "senza cavo" con cui collego 3 pedalini sono davvero così scarsi da eliminare appena possibile?
- Per quelli Bespeco mi conviene tenerlì così oppure comprare buon cavo e usare quei connettori che, ripeto, mi danno lo spazio che cerco?
- Devo eliminare prima quelli Boss, Bespeco o quelli dorati? (questo perché ho deciso che pian piano li cambierò tutti, devo solo capire quali sono i più "urgenti" e più "scarsi" da sostituire).

Inoltre mi farebbe piacere se mi sapreste dire se buttarmi dei Mogami, D'Addario (kit) o George L's (kit) o se ne avete altri, davvero schiacciati e di dimensioni ridotte, con cui possa sostituirli :) Grazie!
Immagine

Re: Con cosa sostituisco i miei attuali cavetti patch?

#3
Eviterei di spendere altri soldi su cose che non puoi controllare (ovvero i pressofusi - cioè quelli in plastica sigillata - e i connettori diretti).
Potresti cambiare i cavi dei bespeco che hai già mettendo dei cavetti migliori. Anzi, ti compri due-tre metri di cavo reference flessibile (in pedaliera meglio evitare i cavi troppo grossi e rigidi), e fai tu le saldature con una buona lega di stagno.
I George l's non sono male, ma occupano più spazio degli altri per via della ghiera per il cavo (li ho avuti).
Fender Strato Am. St. 1991
Ibanez SIX70FDBG
Takamine P1DC
Zoom G5 -> DB Technologies Cromo 8+

Chitarre che ho avuto: MusicMan Axis SS, Vigier Excalibur, Fender Malmsteen, Fender Strato Am.St. 2006, Dean ML USA, Ibanez RGT3020, Jackson RX10D, Yamaha Pacifica 112 e 821. Ibanez A300E-VV, Fender T-Bucket 400CE

https://www.facebook.com/upset.milano/
https://www.facebook.com/insolitamente.trio

Re: Con cosa sostituisco i miei attuali cavetti patch?

#4
Ian ha scritto:Potresti cambiare i cavi dei bespeco che hai già mettendo dei cavetti migliori. Anzi, ti compri due-tre metri di cavo reference flessibile (in pedaliera meglio evitare i cavi troppo grossi e rigidi), e fai tu le saldature con una buona lega di stagno.


Ciao, intendi dire che posso tenere i connettori Bespeco cambiando solo il cavo o mi conviene comprare connettori tipo quelli Bespeco (Hicon etc.)?
Grazie!
Immagine

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron