anplificatore semi-sconosciuto boston

#1
Salve , quando inizia a suonare comprai un boston ga-60 ( ampli semi sconosciuto ) solo che ora , migliorando a suonare ( e ascoltare ) mi sta deludendo... praticamente mi sembra " tutto volume e niente arrosto " . Qualcuno di voi lo ha avuto ? \nSe si potete dirmi come si ci e trovato ? Perche sono indeciso se prenderne uno nuovo . Grazie

Re: anplificatore semi-sconosciuto boston

#2
la Boston produce prodotti piuttosto economici. Più o meno come tutti i prodotti economici, dopo un po' i limiti vengono fuori.\nSostituirlo, se ne senti l'esigenza, è una buona idea per continuare a progredire.
Fender Strat Am. St. 1991
Gibson LP Studio 2002
Takamine P1DC
Zoom G5 -> DB Cromo 8+

Chitarre che ho avuto: MusicMan Axis SS % Vigier Excalibur % Fender Malmsteen, Strat Am.St. 2006, Classic Pl. 60 e T-Bucket 400CE % Dean ML USA % Ibanez RGT3020, A300E-VV e SIX70FDBG % Jackson RX10D % Yamaha Pacifica 112 e 821

https://www.facebook.com/upset.milano/
https://www.facebook.com/insolitamente.trio

Re: anplificatore semi-sconosciuto boston

#6
tieni il boston e metti da parte soldi per un ampli migliore, con 200 anche usato non si può fare questa differenza abissale.
Fender Strat Am. St. 1991
Gibson LP Studio 2002
Takamine P1DC
Zoom G5 -> DB Cromo 8+

Chitarre che ho avuto: MusicMan Axis SS % Vigier Excalibur % Fender Malmsteen, Strat Am.St. 2006, Classic Pl. 60 e T-Bucket 400CE % Dean ML USA % Ibanez RGT3020, A300E-VV e SIX70FDBG % Jackson RX10D % Yamaha Pacifica 112 e 821

https://www.facebook.com/upset.milano/
https://www.facebook.com/insolitamente.trio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron