Set Up Chitarra Acustica-pedali-amplificatore

#1
Salve a tutti!!\nSto preparando da qualche tempo un repertorio con la chitarra acustica, da proporre da solo, senza altri musicisti o l'utilizzo di supporti multimediali e sono diverse settimane che cerco di studiare il set-up migliore tra chitarra, pedali e amplificatore per poter avere un sound soddisfaciente che possa rendere le mie esecuzioni valide. Chiedo dunque consigli a chi ha più esperienza di me, avendo io in passato suonato quasi esclusivamente come chitarrista elettrico, e sempre in band.\n\nIl repertorio che sto preparando varia dal cantautorato (Guccini, De Andrè, Dylan) al blues (Clapton, SRV) a pezzi sparsi di vari artisti che mi piacciono parecchio nelle versioni unplugged (tipo Stuck in a moment degli U2 e Streets of Philadelphia di Springsteen).\nCome strumentazione ho una Martin DC-1E e una Cort elettrificata come muletto (che spero presto di sostituire con una Eko Mia), oltre ad alcuni pedali che mi sono rimasti dall'attività elettrica, come un Boss CS-2, un MXR Dynacomp, un Boss GE-7, un Visual Sound H2O Delay&Echo, un Surf Trem della Carl Martin, una loop station Boss RC-20, nonchè una Boss GT-6 del mio mesozoico musicale. Non ho un ampli, al momento, perchè ho venduto il Fender Twin, troppo pesante e troppo potente per me, e in questi giorni sto studiando amplificandomi in un mixerino Behringer passivo ad otto canali ascoltandomi in cuffia.\n\nAvendo però intenzione di suonare live, vorrei sapere su quale amplificatore indirizzarmi: uno specifico per la chitarra acustica (tipo Fender Acoustasonic, Marshall AS o Roland AC) o un normale ampli (valvolare o a transistor)? E poi, con quali pedali posso effettare il suono dell'acustica per renderla piena nell'accompagnamento del cantato, e con un minimo di sustain nella parte degli assoli? Ho visto in giro cose tipo Boss AD-5 o Fishman Aura, ma non sono riuscito a capire cosa possa fare per me.\nCalcolate che intendo mettere alla fine della catena di pedali (o cmq dopo la pedaliera) la loop station, per registrare quattro battute in presa diretta di volta in volta e suonarci sopra i vari assoli (specialmente dei pezzi blues). Per certi versi in questa cosa mi ispiro a Britti (che ho visto usare ad esempio un Octave per registrare una fantomatica grancassa sulla quale suonare gli assoli), ma non ho alcuna intenzione di mettere overdrive o distorsori, perchè vorrei trovare un suono dolce e non riprodurre ciò che ho fatto per troppo tempo con l'elettrica!\nA voi la parola e grazie a tutti coloro che cercheranno di aiutarmi!!
Gear\nFender Stratocaster Eric Clapton Signature '88\nFender Stratocaster Claudio Baglioni Signature\nGibson Les Paul Studio Ebony Gold\nMartin DC-1E\nCort MR-780\n\n\n\n...beato chi ha le musiche importanti, le orchestre, luci e viole sviolinanti, non queste mie di fil di ferro e spago...\n\nF.Guccini

Re: Set Up Chitarra Acustica-pedali-amplificatore

#2
ciao,\nallora secondo me parti già comunque con una bella strumentazione, che ti permette di fare tutto. oddio, magari lascerei perdere i compressori (almeno personalmente sull'acustica fanno un po' specie) piuttosto compra un booster lineare che all'occorrenza accendi per i soli.\nper quanto riguarda l'amplificazione, dovresti valutare al posto dell'ampli un piccolo set mixer - casse amplificate: è più versatile rispetto all'ampli (immagino che da solo canterai anche oltre a suonare) quindi puoi usare anche uno o più microfoni, anche se le marche che hai indicato tu di solito offrono ampli con 2 canali (instrument e mic) ma detto sinceramente non è una soluzione che mi fa impazzire, certo è comodo tutto in uno ma a livello acustico live è meglio dare una corretta diffusione sonora al pubblico, che si traduce in maggior qualità della percezione e quindi maggior gradimento.\ncome marca ti consiglierei di dare un occhio alla SR technologies che fa casse molto definite e cristalline, decisamente fedeli nella riproduzione sonora dello strumento acustico. oppure piccoli sistemi come HKAUDIO ELEMENTS che è fatto da singole unità componibili (tipo bose ma più spinta come versatilità), oppure se non vuoi spendere troppo delle casse standard (mackie, fbt, db technologies...ce ne sono una marea e mezza) che paghi meno ma sono più ingombranti e scomode da portarsi dietro.\nse invece volessi rimanere all'idea di un ampli dedicato alla chitarra lascia perdere i valvolari (colorano troppo il suono), il transistor è più fedele come riproduzione del suono nativo dello strumento; oltre le marche che hai citato (ho provato solo il fender acoustasonic 30 interessante equilibrato e economico, mentre il marshall as100 è addirittura esagerato con i 4 canali, però ha un bel eq semiparametrico sulle medie) se hai un budget non limitato prova gli AER oppure i SCHERTLER, costicchiano ma se hai un bello strumento sentirai che pulizia e nitidezza.\n\nil discorso riguardo a fishman aura o il boss...sono dei preamp che permettono di modellare il suono acustico, l'aura con dei preset modificabili il boss un po' più semplice, ma entrambi fungono soprattutto da DI box, per bilanciare il suono, meglio se devi passare pure tramite dei pedali che comunque seppur poco un po' di segnale lo mangiucchiano. diciamo che una DI box sarebbe di certo il primo acquisto da fare (anche qui, ce ne sono di infinite marche e infiniti prezzi, basta solo scegliere), possibilmente con un eq semiparametrico sulle medie sempre che la tua chitarra non abbia un pre integrato che ti permetta di scolpire il suono al meglio.\n\ndiciamo che tutto un po' dipende dal costo e da quello che ci vuoi fare, però sono cose che solo tu puoi sapere! :)\n\nps datti una lettura qui:\nhttp://www.6corde.it/viewtopic.php?f=31&t=20202\nhttp://www.6corde.it/viewtopic.php?f=31&t=20512

Re: Set Up Chitarra Acustica-pedali-amplificatore

#3
Grazie mille Red per i consigli che mi hai pazientemente dispensato!!\nMi sono fatto un'idea un po' più chiara di quella che è la situazione: sicuramente opterò per una coppia di casse (forse SR perchè economicamente più avvicinabili di HKaudio), mettendo vicino un mixer attivo (da capire se cercare sempre un SR oppure optare per qualcosa di più economico).\nRiflettendo, poi, su quello che riguarda i pedali, inizierò a scegliere una DI con le carattestiche che mi hai consigliato (anche se ce ne sono davvero parecchie) e la metterò all'inizio della piccola catena che intendo sviluppare con Chorus-> Delay -> Tremolo -> Loop Station. Per quanto riguarda il booster cosa mi consiglieresti? E soprattutto, in quale posizione dovrei metterlo?\nSto valutando poi l'opzione di prendere un wha wha e un pedale del volume: quelli dovrei metterli tra la DI e il Chorus?\nGrazie mille ancora per i tuoi consigli!!
Gear\nFender Stratocaster Eric Clapton Signature '88\nFender Stratocaster Claudio Baglioni Signature\nGibson Les Paul Studio Ebony Gold\nMartin DC-1E\nCort MR-780\n\n\n\n...beato chi ha le musiche importanti, le orchestre, luci e viole sviolinanti, non queste mie di fil di ferro e spago...\n\nF.Guccini

Re: Set Up Chitarra Acustica-pedali-amplificatore

#4
http://www.mercatinomusicale.com/mm/a_s ... .html#foto\n\nQuesta cassa, secondo te, potrebbe andare o è da preferire un impianto a due casse più mixer separato?\nCalcolando che suonerò e canterò da solo, in piccoli locali o al più in spazi aperti raccolti...\n\n [guitar2]
Gear\nFender Stratocaster Eric Clapton Signature '88\nFender Stratocaster Claudio Baglioni Signature\nGibson Les Paul Studio Ebony Gold\nMartin DC-1E\nCort MR-780\n\n\n\n...beato chi ha le musiche importanti, le orchestre, luci e viole sviolinanti, non queste mie di fil di ferro e spago...\n\nF.Guccini

Re: Set Up Chitarra Acustica-pedali-amplificatore

#5
scusa mauro ma sono un po' preso in questi giorni...comunque risponderò più dettagliatamente quando troverò un momento tranquillo.\n\na proposito della cassa di cui hai postato l'annuncio, non è male come soluzione tutto in uno, però sono sempre che la soluzione migliore per quanto più costosa e più scomoda da portasi in giro sia avere due casse (attive) e mixer (passivo) perchè sei più versatile (in locali piccoli te ne porti una sola, in spazi aperti averne due è di certo meglio) ma soprattutto ti permette di distribuire meglio il suono senza magari tirare troppo il volume ma semplicemente posandole oculatamente nello spazio da coprire.\novviamente a queste due casse ne aggiungi un'altra (sempre che non ti bastino) da tenerti davanti e usare come monitor.

Re: Set Up Chitarra Acustica-pedali-amplificatore

#6
Il mio set acustico è formato da Fishman solo (amplificatore) pedali fishman delay e chorus.Aggiungi un a chitarra con un buon sistema di amplificazione tipo Takamine cooltube2 oppure Maton oppure Taylor e risparmia in pedali vari.Se vuoi un buon suono acustico sono sufficienti 2 pedali altrimenti trasformi troppo il suono.Aggiungi una bella voce ed il gioco è fatto.:)
Music is my life.

Re: Set Up Chitarra Acustica-pedali-amplificatore

#7
Grazie Aretna!\nMi diresti gentilmente il modello sia dell'amplificatore che dei pedali? Così me li studio un po...\nGrazie mille!!\n\n [guitar2]
Gear\nFender Stratocaster Eric Clapton Signature '88\nFender Stratocaster Claudio Baglioni Signature\nGibson Les Paul Studio Ebony Gold\nMartin DC-1E\nCort MR-780\n\n\n\n...beato chi ha le musiche importanti, le orchestre, luci e viole sviolinanti, non queste mie di fil di ferro e spago...\n\nF.Guccini

Re: Set Up Chitarra Acustica-pedali-amplificatore

#8
giusto una precisazione ;)\nLa DI (in genere) serve soprattutto per trasformare un segnale sbilanciato (che viaggia sul jack mono "standard") in un segnale bilanciato (che viaggia sull'XLR microfonico), quindi va messa a fine catena come ultimo pedale, dato che i pedali lavorano tutti con il segnale su jack mono.\nUna eccezione (probabilmente non l'unica ma l'unica che mi viene in mente ora) è la Fishman Aura Spectrum DI, che ha un loop effetti, quindi colleghi la chitarra alla fishman e tutti i pedali nel loop effetti, ed esci dal fishman con l'xlr verso il mixer. Questo è attualmente il mio setup, e nel loop effetti ho un boss cs1, un behringer PB100, e un delay harley benton... il PB100 se ne andrà presto a favore di un altro qualsiasi booster :P non suona male, ma ogni tanto smette di suonare :P\ncmq la spectrum DI è fenomenale... ma non costa poco

Re: Set Up Chitarra Acustica-pedali-amplificatore

#9
Capito...\nQuindi la chitarra entra nel Fishman Spectrum DI, poi di seguito metto i pedali che nel mio caso sarebbero un CS-2 (forse), un Boss OC-3, un EH Holy Grail e l'H2o (anche se quest'ultimo non mi convince e vorrei cambiarlo)... poi dall'ultimo pedale rientro nella DI e da lì vado al mixer (o ampli)... giusto?\nIo al momento non ho un booster e sinceramente non saprei neanche su quale orientarmi...
Gear\nFender Stratocaster Eric Clapton Signature '88\nFender Stratocaster Claudio Baglioni Signature\nGibson Les Paul Studio Ebony Gold\nMartin DC-1E\nCort MR-780\n\n\n\n...beato chi ha le musiche importanti, le orchestre, luci e viole sviolinanti, non queste mie di fil di ferro e spago...\n\nF.Guccini

Re: Set Up Chitarra Acustica-pedali-amplificatore

#10
la spectrum di ha integrato un ottimo compressore molto trasparente (fisso), se il CS2 non lo usi per cose particolari potresti evitare di metterlo... io una volta ho provato un CS3 sull'acustica e non si può proprio sentire, tira su un rumore allucinante... ma mi sa che il cs2 è un'altra cosa :P\ncmq si, la catena sarebbe quella ;)

Re: Set Up Chitarra Acustica-pedali-amplificatore

#11
Diciamo che il CS-2 lo userei durante i fraseggi sopra i loop che registro al volo... Perchè ho dimenticato di scriverlo, ma a fine catena c'è la Boss RC-20... Quindi userei il compressore quando, dopo aver registrato la parte ritmica pulita, la parte di basso con l'octave, mi serve un po' di spinta per suonare gli assoli sopra alla melodia in loop...\nCmq ho avuto anche il CS-3 e veramente non c'è paragone... non sembrano neanche concepiti dalla stessa casa per quanto sono differenti...
Gear\nFender Stratocaster Eric Clapton Signature '88\nFender Stratocaster Claudio Baglioni Signature\nGibson Les Paul Studio Ebony Gold\nMartin DC-1E\nCort MR-780\n\n\n\n...beato chi ha le musiche importanti, le orchestre, luci e viole sviolinanti, non queste mie di fil di ferro e spago...\n\nF.Guccini

Re: Set Up Chitarra Acustica-pedali-amplificatore

#12
Discussione interessante. Credo che per le tue esigenze la soluzione delle due casse attive + mixer, come già ti è stato consigliato, sia da preferire. Puoi certamente utilizzare un ampli all in one tipo SR Jam (a casa ho un 150 plus comprato usato in perfetto stato per 400 euri di cui sono entusiasta) ma la spazialità offerta dalle due casse è un'altra cosa, specialmente se cominci a usare qualche effetto. Ovviamente è più impegnativa e più ingombrante. \nCome mixer, non avendo bisogno di troppi ingressi, potresti valutare il "piccolino" dalla Allen&Heat serie Zed di cui si parla piuttosto bene:\n http://www.allen-heath.com/uk/products/ ... Id=ZED10FX\nPremetto che non lo conosco da vicino ma solo per avre letto proprio in questi giorni diverse recensioni. Non costa uno sproposito, sotto i 300 euro.\nCiao e complimenti per il tuo progetto!

Re: Set Up Chitarra Acustica-pedali-amplificatore

#13
Interessante topic! \n\nIo sto sperimentando con l' Xotic RC booster per i soli con la acustica... è un booster "really clean" fantastico dai mille usi.. all'acustica dà un minimo di guadagno con una timbrica fantastica!\n\nCosta un pò (nuovo 200 carte) ma come dicono dovunque sul web una volta provato è una droga... mi viene voglia di metterlo pure davanti alla macchina del caffè per fare più crema.... \n\nPoi userò il pedale volume per ammorbidire gli ingressi (chords, soli) a piacimento, il Supa Tremolo, l'Analog Chorus, il Delay... \n\nProgetto trio acustico, voce basso e chitarra.
Fender Stratocaster American std 1979, Nitro black\nGibson Les Paul std 2009 desert burst\n\nFender Deville 60W 4x10" con THD hot plate \n\nFronte ampli : Morley ABY, Dunlop Cry baby Wah modificato, Xotic RC Booster, Xotic AC Booster, TC mini spark (x Fender), Mooer mini eq (x Gibson), Fulltone Supa Tremolo, Voodoo Lab Analog Chorus, Morley Accutuner\n\nSend return : Boss DD7, TC Gmajor

Re: Set Up Chitarra Acustica-pedali-amplificatore

#14
Se vuoi entrare diretto nel mixer il suono può essere buono in proporzione alla qualità del binomio casse-mixer.\n\nServono pochi canali di mixer (prediligi Soundcraft-Allen Healt o Mackie se puoi) e potenza relativamente limitata di casse..quindi punta sulla qualità: FBT-EV-RCF se puoi (non serve il sub..il cono da 12" può bastare)\n\nAl limite un effetto dedicato tipo boss per coprire l'intera gamma degli effetti e colorare un po' per una resa più acustica (di solito hanno già DI in uscita)...ma se hai un buon sistema di amplificazione tipo Cool tube o Maton...io preferisco al massimo un minimo di effetto ambiente.\n\nIn alternativa ci sono cose tipo queste:\n\nhttp://www.mercatinomusicale.com/mm/a_s ... 21754.html\n\nSuonano benissimo dal punto di vista acustico e possono essere usate anche come mixer per la voce.\n\nSe vuoi una cosa invece che è veramente "cool" a mio parere ci sono i pedali TC Helicon per effettare ed armonizzare la voce (prende la tonalità per l'armonizzazione in modo intelligente dal segnale della chitarra acustica).\nOttimizzano la resa della voce e creano situazioni davvero interessanti (se usati con intelligenza)\n\nIo ho questo:\n\nhttp://www.mercatinomusicale.com/ann/se ... elicon+gxt\n\nSe l'impianto a cui è collegato è valido e non si esagera crea degli effetti vocali di armonizzazione molto naturali.\n\nNe dovrebbero essere usciti modelli diversi nuovi più o meno accessoriati.\n\nVedi i video sul sito.\n\nTipo: \nhttp://www.tc-helicon.com/products/harm ... er/#videos

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti