Cos'è lo "Scale" di una chitarra?

#1
Guardando le specifiche delle varie chitarre, ho visto che c'è ne una chiamata "scale" (scalettatura credo che sia).\nCos'è? La distanza che c'è tra una corda e l'altra?\nAd esempio lo scale 24,75 vale a dire che la distanza tra le corde è minore di uno 25,50, o è completamente un'altra cosa?
Kill is such a friendly word. (:\nMy Gear:\nMexican Stratocaster Limited Edition 1996 HSS;\nZoom GFX1\nPeavey Vypyr 30.\nDean VMNT1 is coming soon..

Re: Cos'è lo "Scale" di una chitarra?

#3
Da quel che ho letto invece dovrebbe essere la distanza fra ponte e capotasto.. \n\nIn tal caso rigiro la domanda, come faccio a capire quando una chitarra ha tra le corde una minore distanza?
Kill is such a friendly word. (:\nMy Gear:\nMexican Stratocaster Limited Edition 1996 HSS;\nZoom GFX1\nPeavey Vypyr 30.\nDean VMNT1 is coming soon..

Re: Cos'è lo "Scale" di una chitarra?

#5
è la lunghezza della corda a partire dal capotasto fino a la selletta del ponte...\nla lunghezza in questi casi è in pollici e varia tra chitarre e chitarre(non sempre)\nle più lunghe sono utilizzate spesso da fender,jackosn,ibanez,esp...le più corte sopratutto dalla gibson,poi ci sono anche quelle intermedie tipo quelle che usa la prs o per alcuni modelli la bc rich....ripetò però non sempre è così....infatti può capitare di trovare un ibanez a scala corta(magari perchè il modello si rifà ad les paul...)
Gibson Les Paul Studio red wine gold hardware '95 / Squier Telecaster Deluxe
Electro Harmonix Memory Man Hazarai / Electro Harmonix Cathedral / Blackstar HT Dual / Electro Harmonix Little Big Muff / Electro Harmonix Pulsar / Boss RC1 / Korg Pitchblack / Danelectro Daddy O / Ibanez TC7 / E bow
Fender HotRod Deville 212

Re: Cos'è lo "Scale" di una chitarra?

#6
DreamingOfScreaming ha scritto:\n\nIn tal caso rigiro la domanda, come faccio a capire quando una chitarra ha tra le corde una minore distanza?
\n\nUna risposta a questa domanda per piacere?
Kill is such a friendly word. (:\nMy Gear:\nMexican Stratocaster Limited Edition 1996 HSS;\nZoom GFX1\nPeavey Vypyr 30.\nDean VMNT1 is coming soon..

Re: Cos'è lo "Scale" di una chitarra?

#7
a proposito di come fai a capire quale è la distanza tra le corde.....\nse ti riferisci alla distanza intercorda in fase di progetto del manico esistono delle regole matematiche....c'è anche un applicazione sviluppata in un modulo pdf che ti permette di stabilire la distanza tra le corde, il margine tra le orde estreme ed il bordo della tastiera e la grandezza del ponte...\nquando hai a che fare con chitarre già finite (ed in ogni caso tutte le volte che ti riferisci a chitarre che siano tipo ...fender o gibson etc) il discorso è diverso....\nes\nle fender hanno un manico che al capotasto è 42,57mm (insomma 43 mm)\ndi regola si cerca di lasciare due mm sopra e sotto per le corde...quindi 43 - 4 (2+2) restano 39.\nimmagina che che questi 39 comincino da 0 (zero) dove poggi la sesta corda, e finiscano a 39 dove poggi la prima.\nse dividi 39 per 5 hai la distanza esatta che passa tra ogni singola corda al capotasto. 5 perchè 5 sano ovviamente gli spazi tra le corde.\nmentre il capotasto (nut) ti puo' capitare di farlo in casa...ad esempio se usi nei nut non preslottati, il ponte normalmente lo compri.\ni ponti fender hanno le loro misure e ad esempio gotoh fa un ponte per tipo hard tail (tipo strato ma senza tremolo) dove la distanza intercorda è di 10,57....\nse ho capito la tua domanda spero di esserti stato di aiuto.\nciao\nantonio

Re: Cos'è lo "Scale" di una chitarra?

#8
utilissima la spiegazione, anche se forse è un po' troppo da litueria, e quindi un po' troppo complessa per le mie conoscenze, grazie comunque.\n\nio più che altro avevo una chitarra di riferimento il cui manico e la tastiera sono davvero ottimi (non si può dire la stessa cosa della chitarra), vale a dire la dean dime o flage.\nSiccome tra qualche mese vorrei prendere una Gibson Explorer mi chiedevo se il manico fosse simile.. solo che sulle caratteristiche della dean mi ritrovo 1-11/16 mentre su quello gibson 1.695 mi pare (sotto le voci nut width ovviamente),il che mi manda abbastanza in confusione considerando anche che non sono di certo un esperto in queste cose
Kill is such a friendly word. (:\nMy Gear:\nMexican Stratocaster Limited Edition 1996 HSS;\nZoom GFX1\nPeavey Vypyr 30.\nDean VMNT1 is coming soon..

Re: Cos'è Lo "scale" Di Una Chitarra?

#9
approfitto di questo topic per una domanda (inerente): sulle chitarre con scala più lunga, delle corde per esempio 10-52 saranno meno tese e più comode che su una con scala più corta, no? (ovviamente parlo di due chitarre con la stessa accordatura) perchè io ho letto che la scala influisce sulla comodità e suonabilità dello strumento\npoi un'altra cosa: la scala riguarda anche la largezza del manico? cioè dalla prima all'ultima corda? se non lo riguarda qual è l'unità di misura?

Re: Cos'è Lo "scale" Di Una Chitarra?

#10
guitarist18241 ha scritto:approfitto di questo topic per una domanda (inerente): sulle chitarre con scala più lunga, delle corde per esempio 10-52 saranno meno tese e più comode che su una con scala più corta, no? (ovviamente parlo di due chitarre con la stessa accordatura) perchè io ho letto che la scala influisce sulla comodità e suonabilità dello strumento\npoi un'altra cosa: la scala riguarda anche la largezza del manico? cioè dalla prima all'ultima corda? se non lo riguarda qual è l'unità di misura?
\n\nsi può dire che sulle chitarre a scala corta le corde saranno più morbide rispetto a una a scala lunga....la comodità è personale...io mi trovo bene su quelle a scala corta ma ho conosciuto tanta gente che se non sente la corda ben tesa sotto le dita non è contenta! :) \nla seconda domanda non è che l'abbia capita bene! :?
Gibson Les Paul Studio red wine gold hardware '95 / Squier Telecaster Deluxe
Electro Harmonix Memory Man Hazarai / Electro Harmonix Cathedral / Blackstar HT Dual / Electro Harmonix Little Big Muff / Electro Harmonix Pulsar / Boss RC1 / Korg Pitchblack / Danelectro Daddy O / Ibanez TC7 / E bow
Fender HotRod Deville 212

Re: Cos'è Lo "scale" Di Una Chitarra?

#11
ziaccio ha scritto:
guitarist18241 ha scritto:approfitto di questo topic per una domanda (inerente): sulle chitarre con scala più lunga, delle corde per esempio 10-52 saranno meno tese e più comode che su una con scala più corta, no? (ovviamente parlo di due chitarre con la stessa accordatura) perchè io ho letto che la scala influisce sulla comodità e suonabilità dello strumento\npoi un'altra cosa: la scala riguarda anche la largezza del manico? cioè dalla prima all'ultima corda? se non lo riguarda qual è l'unità di misura?
\n\nsi può dire che sulle chitarre a scala corta le corde saranno più morbide rispetto a una a scala lunga....la comodità è personale...io mi trovo bene su quelle a scala corta ma ho conosciuto tanta gente che se non sente la corda ben tesa sotto le dita non è contenta! :) \nla seconda domanda non è che l'abbia capita bene! :?
\n\n(nella seconda) la scala riguarda anzhe la larghezza del manico? (distanza tra le due estremità laterali del manico)\ncmq io credevo che su quelle a scala lunga le corde fossero più morbida e su quelle a scala corta più tese

Re: Cos'è lo "Scale" di una chitarra?

#13
Ciao, 25" 1/2 (venticinque pollici e mezzo) corrispondono a 647,7 millimetri
Fender Strat Am. St. 1991
Gibson LP Studio 2002
Takamine P1DC
Zoom G5 -> DB Cromo 8+

Chitarre che ho avuto: MusicMan Axis SS % Vigier Excalibur % Fender Malmsteen, Strat Am.St. 2006, Classic Pl. 60 e T-Bucket 400CE % Dean ML USA % Ibanez RGT3020, A300E-VV e SIX70FDBG % Jackson RX10D % Yamaha Pacifica 112 e 821

https://www.facebook.com/upset.milano/
https://www.facebook.com/insolitamente.trio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 18 ospiti