Guida rapida - Rimuovere lo sporco dai pori della tastiera

#1
Lo sporco e il sudore sono eterni nemici di ogni chitarrista, in particolare per i (s)fortunati possessori di una chitarra con tastiera in palissandro. Alcune varietà di questo legno infatti possiedono pori larghi che accumulano il sudore in odiose e antiestetiche lineette bianche.\n\n
Immagine
\n\nDopo lunghe prove su varie sezioni della tastiera di alcuni dei metodi trovati per il web, ho trovato il mio (denominato "metodo casalingo dei patterns longitudi-rotatori" :-P ) che si è rivelato più che efficace, o almeno per quello che volevo ottenere!\nIl mio consiglio è di utilizzare un pennello mediamente duro (io ho usato quello dell’Ikea a setole bianche trovato nel reparto bambini artisti/sporcaccioni) alternando movimenti longitudinali (ovvero nel senso delle venature del legno) a movimenti rotatori; strofinate con forza impugnandolo come se fosse un plettro, in modo da rendere le setole più dure e la presa più comoda (NDR:\nsi consiglia l'ascolto di technical/progressive death metal in modo da enfatizzare l'irregolarità dei movimenti :) ).\n\n
Immagine
\n\nPer i pori profondi il quale contenuto resiste a qualsiasi spazzolamento, con un ago da cucito "segnate" delicatamente le lineette bianche; ripeto, delicatamente, senza esercitare alcuna pressione, servirà a smuovere lo sporco ed aiutare le setole a rimuoverlo.\nUna volta ultimato il tutto consiglio di strofinare leggermente la tastiera con della lana d’acciaio 0000 (sempre nel senso delle venature) per togliere lo sporco che il pennello ha rimosso dai pori e spalmato sul legno, infine lucidate i fret e oliate la tastiera.\n\nIl risultato dovrà essere simile a questo:\n\n
Immagine
\n\nSperando di esservi stato d'aiuto,\nSimone\n\n...e lavatevi le mani prima di suonare, zozzoni!! :)
PRS SE Custom 22 (2008) • Squier Jagmaster Vista Series MIJ (1997) • Ibanez Performer PF200 MIJ (1978) • Ibanez AEG10E • Guitarreros\nEM-Drive (DIY)Tube Screamer (DIY) • Boss ME-70 • TC-Electronic Hall Of Fame • Alesis Quadraverb (1989) • Ebow • Cello bow\nFender Frontman 212R • Roland MobileCube

Re: Guida Rapida - Rimuovere Lo Sporco Dai Pori Della Tastiera.

#3
Ah ma mica l'ho maltrattata :) poi mi piace un sacco fare certe cose!\n
only ibanez ha scritto:a proposito,dato che sei romanaccio anche tu prima o poi me la devi far provare!
\nLa prendo come una minaccia :-P
PRS SE Custom 22 (2008) • Squier Jagmaster Vista Series MIJ (1997) • Ibanez Performer PF200 MIJ (1978) • Ibanez AEG10E • Guitarreros\nEM-Drive (DIY)Tube Screamer (DIY) • Boss ME-70 • TC-Electronic Hall Of Fame • Alesis Quadraverb (1989) • Ebow • Cello bow\nFender Frontman 212R • Roland MobileCube

Re: Guida Rapida - Rimuovere Lo Sporco Dai Pori Della Tastiera.

#5
mzanatta ha scritto:Ma per i tasti in ferro invece cosa si può fare? Perchè a me dove ci sono le corde ha fatto dei solchi in alcune parti!
\nI tasti in ferro non esistono: ci sono o in acciaio inossidabile ( Stainless Steel ) o in lega Nickel/argento. I solchi sono dovuti all'usura e per toglierli ci sono due modi o la rettifica ( rilivellamento della stastiera ) o il rifrettaggio ( cambio di tutti i tasti ) .
Gears:\nJackson SL1 Custom Graphic '94 \nIbanez RG 370dx '07 [ VENDO ]\nFender Hot Rod DeLuxe '01 Mod.\nBlackstar HT-Dual\nBBE Two Timer\nSharada Handmade Guitar Gear Chorus\nJim Dunlop Cry Baby Signature Zakk Wylde\nJ&H JPT-10 Tuner\nWarwick Gigboard RB 23100\nCavi Reference\n\nNon importa in che lingua voi parliate, l'importante è parlare in musica. ( Paul Gilbert - Caserta - 18/11/11 )

Re: Guida Rapida - Rimuovere Lo Sporco Dai Pori Della Tastiera.

#7
Jimi_Shadow ha scritto:bella guida! una domanda: per lucidare i fret cosa usi? io nella vecchia chitarra ho usato una pagliuzza quella per i piatti, ma dopo un po che strofinavo lasciava giu nero
\nMa è troppo ruvida la pagliuzza!!\nTi consiglio di usare per il grosso la lana d'acciaio 0000 (se vai dal ferramenta con 50 centesimi te ne danno una busta piena, servirà qualche gomitolo). Ricordati di coprire la tastiera con del nastro da carrozziere che non lascia la colla sul legno.\nUna volta tolto il grosso con la lana0000 uso la Dunlop Micro Fine 65, l'avevo comprata per provarla e ne sono abbastanza soddisfatto (diciamo che se non la usi va bene comunque).
PRS SE Custom 22 (2008) • Squier Jagmaster Vista Series MIJ (1997) • Ibanez Performer PF200 MIJ (1978) • Ibanez AEG10E • Guitarreros\nEM-Drive (DIY)Tube Screamer (DIY) • Boss ME-70 • TC-Electronic Hall Of Fame • Alesis Quadraverb (1989) • Ebow • Cello bow\nFender Frontman 212R • Roland MobileCube

Re: Guida Rapida - Rimuovere Lo Sporco Dai Pori Della Tastiera.

#8
The_Maggot ha scritto:
Jimi_Shadow ha scritto:bella guida! una domanda: per lucidare i fret cosa usi? io nella vecchia chitarra ho usato una pagliuzza quella per i piatti, ma dopo un po che strofinavo lasciava giu nero
\nMa è troppo ruvida la pagliuzza!!\nTi consiglio di usare per il grosso la lana d'acciaio 0000 (se vai dal ferramenta con 50 centesimi te ne danno una busta piena, servirà qualche gomitolo). Ricordati di coprire la tastiera con del nastro da carrozziere che non lascia la colla sul legno.\nUna volta tolto il grosso con la lana0000 uso la Dunlop Micro Fine 65, l'avevo comprata per provarla e ne sono abbastanza soddisfatto (diciamo che se non la usi va bene comunque).
\nNonono aspetta per i frets la pagliuzza o la lana d'acciaio non vanno bene, li righi e li consumi. Io per pulirli utilizzo una semplice pezza per occhiali, se ci strofini per bene vedi che escono lucidi lucidi. Poi logicamente quando dai la mano d'olio alla tastiera ci pulisci anche i frets.
Gears:\nJackson SL1 Custom Graphic '94 \nIbanez RG 370dx '07 [ VENDO ]\nFender Hot Rod DeLuxe '01 Mod.\nBlackstar HT-Dual\nBBE Two Timer\nSharada Handmade Guitar Gear Chorus\nJim Dunlop Cry Baby Signature Zakk Wylde\nJ&H JPT-10 Tuner\nWarwick Gigboard RB 23100\nCavi Reference\n\nNon importa in che lingua voi parliate, l'importante è parlare in musica. ( Paul Gilbert - Caserta - 18/11/11 )

Re: Guida Rapida - Rimuovere Lo Sporco Dai Pori Della Tastiera.

#9
Riccardo Ugo Piùnero ha scritto:Nonono aspetta per i frets la pagliuzza o la lana d'acciaio non vanno bene, li righi e li consumi. Io per pulirli utilizzo una semplice pezza per occhiali, se ci strofini per bene vedi che escono lucidi lucidi. Poi logicamente quando dai la mano d'olio alla tastiera ci pulisci anche i frets.
\nDici? Quando si crea uno strato di ossido (parlo delle chitarre mal conciate) l'unico modo è la lana d'acciaio. Per fret normali uso solamente il Micro Fine 65 sempre molto leggero e un panno in microfibra.\nLa prossima volta proverò solamente con un panno, vediamo che succede, grazie ;)
PRS SE Custom 22 (2008) • Squier Jagmaster Vista Series MIJ (1997) • Ibanez Performer PF200 MIJ (1978) • Ibanez AEG10E • Guitarreros\nEM-Drive (DIY)Tube Screamer (DIY) • Boss ME-70 • TC-Electronic Hall Of Fame • Alesis Quadraverb (1989) • Ebow • Cello bow\nFender Frontman 212R • Roland MobileCube

Re: Guida Rapida - Rimuovere Lo Sporco Dai Pori Della Tastiera.

#10
Ottima guida. La farò leggere al mio maestro che ha una Fender messicana di una trentina di anni fa conciata peggio di un fossile (tutta arruginita e sporca xD)
Fender Stratocaster U.S.A. '09\nTestata Dangelo ABacuc 15\nVox V847-A, Kor DP9, TC Hall Of Fame \nVendo Delay DeSalvo e una Washburn MG 70 degli anni 90 ;) \nhttp://www.mercatinomusicale.com/mm/a_washburn-mg-70_id3711679.html\n\n"Music is for everyone. Only the publishers believe that someone can possess" John Lennon

Re: Guida Rapida - Rimuovere Lo Sporco Dai Pori Della Tastiera.

#13
Jimi_Shadow ha scritto:grazie della risposta userò la microfibra, un ultima domanda (forse un po ot) per bloccare il floyd in fase di pulizia cosa usate? io ho usato un pezzo di cartone, ma non è proprio sicurissimo
\nGomma bianca Stadler nello scasso del ponte, mi tiene il ponte in posizione perfetta.
Gears:\nJackson SL1 Custom Graphic '94 \nIbanez RG 370dx '07 [ VENDO ]\nFender Hot Rod DeLuxe '01 Mod.\nBlackstar HT-Dual\nBBE Two Timer\nSharada Handmade Guitar Gear Chorus\nJim Dunlop Cry Baby Signature Zakk Wylde\nJ&H JPT-10 Tuner\nWarwick Gigboard RB 23100\nCavi Reference\n\nNon importa in che lingua voi parliate, l'importante è parlare in musica. ( Paul Gilbert - Caserta - 18/11/11 )

Re: Guida Rapida - Rimuovere Lo Sporco Dai Pori Della Tastiera.

#16
io ho usato in passato la lana d'acciaio a 4 zeri (0000) con annesso nastro di carta sulla tastiera, ma sui fret la si strofina senza calcare la mano e solo per rimuovere la sporcizia.\nse non l'avete mai provata, non crederete a cosa tira via...meno di quanto immaginate! :-P \nè abrasiva, ma non vi riduce i fret a zero... ;)
Fintanto che sarò single continuerò a ronzare sulle chitarre... in attesa di diventare humbucker.\n\nIl kobra è un serpente senza palle, ma con i denti!!!

Re: Guida Rapida - Rimuovere Lo Sporco Dai Pori Della Tastiera.

#18
Il vero problema è togliere gli aloni dalle tastiere in acero....il palissandro è molto più semplice....anche con una manutenzione minima ogni cambio di corde te la cavi egregiamente in fondo è un legno nudo.\nGli aloni sull'acero dovuti al consumo della vernice protettiva sono veramente un problema
Gear:\n\nPaul Reed Smith Custom 24 10Top Amber ('08)\nPaul Reed Smith SAS narrowfield 25th anniversary ('10)\nFernandes Strat the revival custom ('91)\nTakamine TAN45C\n\nLine6 DT25\nPod HD500\nMarshall 1922 cabinet + Shure SM57\nFender Mustang II\nMorley Bad Horsie Wha

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron