Re: Dubbio serial number

#2
produzione americana del 2011. http://www.fender.com/it-IT/support/art ... ct-dating/ (verso la fine della pagina)\n\nNon fidarti troppo dei database non ufficiali... spesso non sono aggiornati o sono lacunosi.
Fender Strat Am. St. 1991
Zoom G5 -> DB Cromo 8+

Chitarre che ho avuto: Gibson LP Studio 2002 % MusicMan Axis SS % Vigier Excalibur Original % Fender Malmsteen, Strat Am.St. 2006, Classic Pl. 60 e T-Bucket 400CE % Dean ML USA % Ibanez RGT3020, A300E-VV e SIX70FDBG % Jackson RX10D % Yamaha Pacifica 112 e 821 % Takamine P1DC

Re: Dubbio serial number

#4
senza andare il analisi di eccessivo dettaglio, è il caso di valutare:\n\n- lo stato estetico generale dello strumento. Se ci sono segni o scalfitture profonde vuol dire che ha preso botte violente.\n- lo stato dei tasti: non dovrebbero essere ossidati, soprattutto non devono essere "infossati" all'altezza dei punti di contatto con le corde.\n- stato generale del ponte: no ruggine, no incrostazioni di polvere.\n- meccaniche: tengono l'accordatura? girano fluide?\n- elettronica: i pickup suonano tutti? quando giri i potenziometri senti fruscii?\n\nsoprattutto: il manico è dritto? non deve avere nessuna rotazione nè irregolarità. Le altre cose le puoi sistemare, ma se il manico è storto lascia perdere
Fender Strat Am. St. 1991
Zoom G5 -> DB Cromo 8+

Chitarre che ho avuto: Gibson LP Studio 2002 % MusicMan Axis SS % Vigier Excalibur Original % Fender Malmsteen, Strat Am.St. 2006, Classic Pl. 60 e T-Bucket 400CE % Dean ML USA % Ibanez RGT3020, A300E-VV e SIX70FDBG % Jackson RX10D % Yamaha Pacifica 112 e 821 % Takamine P1DC

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron