Eccoci, arriva il primo EP della mia band

#1
Salve a tutti, dopo mesi di serate passate tra parole e musiche abbiamo deciso di chiuderci in studio e registrare i nostri brani. Vi presento in un anteprima a dir poco spaventosa, l'uscita del primo EP dei metanoia :) \n\nMETANOIA - ANCHE LE PULCI HANNO LA TOSSE\n\n\nQuesto è il nostro singolo, trovate a cascata tutti gli altri brani, ascoltateli! Ho curato particolarmente gli effetti, il sound e i solisti, niente è stato lasciato al caso. Accetto suggerimenti e critiche (costruttive), io sono il solista. \nSe vi va seguiteci su facebook, Dentro La Metanoia.\n\nBuon ascolto ;)\n\nPS spero di non aver postato nel luogo sbagliato!

Re: Eccoci, arriva il primo EP della mia band

#2
testo italiano in pezzi rock io non ce lo vedo molto bene ma...\n\nvi prego di non uccidermi :? \n\nmi pare una cosa alla 'Bennato 8)
Damiano, Roma (romanina) \n\ngruppo hard rock/metal cerca possibilità di live.\n\nStrumentazione:\nchitarra Eko VL-480 con pick up seymour duncan JB & '59\namplificatore Roland Cube 20X\npedali Metal Muff, Boss SD-1 SuperOverdive, Whawha Crybaby

Re: Eccoci, arriva il primo EP della mia band

#4
mai detto che non bisogna cantare in italiano, solo che a me non convince.\n\nho paura di essere linciato per il paragone sinceramente perché ho avuto l' impressione che bennato non era proprio quello che volevano...\n\nchissà, forse mi sbaglio, appena ho letto il nome del gruppo metanoia mi sapeva troppo di meta metal xD \n\nsemplice soluzione:\nche musica fate con la band?
Damiano, Roma (romanina) \n\ngruppo hard rock/metal cerca possibilità di live.\n\nStrumentazione:\nchitarra Eko VL-480 con pick up seymour duncan JB & '59\namplificatore Roland Cube 20X\npedali Metal Muff, Boss SD-1 SuperOverdive, Whawha Crybaby

Re: Eccoci, arriva il primo EP della mia band

#5
E' davvero bella! Mi è piaciuta, il testo è davvero OKAY. Però la chitarra che accompagna secondo me avreste dovuto farla in clean. La condivido su Facebook e la faccio sentire ad un amico
Fender Stratocaster U.S.A. '09\nTestata Dangelo ABacuc 15\nVox V847-A, Kor DP9, TC Hall Of Fame \nVendo Delay DeSalvo e una Washburn MG 70 degli anni 90 ;) \nhttp://www.mercatinomusicale.com/mm/a_washburn-mg-70_id3711679.html\n\n"Music is for everyone. Only the publishers believe that someone can possess" John Lennon

Re: Eccoci, arriva il primo EP della mia band

#6
Damy siamo italiani, si parla e si compone in italiano! ;) noi la pensiamo così! Se fossimo stati inglesi o in inghilterra america e affini avremmo composto in inglese. \nAscoltate anche gli altri brani! :) in sottopelle ho fatto un intro con l'oscillazione del delay molto figo!\nSi rock'n'roller, sono d'accordo, ma purtroppo non lo faccio io l'accompagnamento. \n\nMi fa piacere che vi sia piaciuto! Ascoltate i brani ragazzi! Se vi piace diffondete, facciamo diffondere i musicisti e mandiamo a casa i mercanti!\nQuest'album è un sassolino sul mare speriamo che si diffonda!\nSentitamente.\nZj

Re: Eccoci, arriva il primo EP della mia band

#7
bravi! Non è affatto il genere che ascolto, però è veramente fatta bene, diciamo non mi stupirei di sentirla in radio; poi avete curato gli arrangiamenti, per esempio le linee del basso sono molto intelligenti. Mi ascolterò pure gli altri brani. Per quanto riguarda l'uso della lingua italiana, a mio avviso si sposa bene col genere proposto, e poi i testi sono molto curati, quindi è piacevole capirli. Il cantante mi sembra adattato alla proposta musicale però deve curare più le parti alte, anche se so bene che molti cantanti famosi vengono aiutati artificialmente. Che vi devo dire, in bocca al lupo, non è facile in Italia, però provateci in ogni modo! ;)
MusicMan JP6 full opt - Ibanez S 540 LTD'93 Custom Made - Sterling Jp100\nLine6 Pod Xt-Jim Dunlop Crybaby-Aria 2 Pro Compressor - Seymour Duncan Sfx01\nhttp://WWW.ALEXMARIANI.COM\nascolta il mio nuovo lavoro "Collage" \nhttp://www.alexmariani.com/collage/collage.html

Re: Eccoci, arriva il primo EP della mia band

#8
sasix79 ha scritto:bravi! Non è affatto il genere che ascolto, però è veramente fatta bene, diciamo non mi stupirei di sentirla in radio; poi avete curato gli arrangiamenti, per esempio le linee del basso sono molto intelligenti. Mi ascolterò pure gli altri brani. Per quanto riguarda l'uso della lingua italiana, a mio avviso si sposa bene col genere proposto, e poi i testi sono molto curati, quindi è piacevole capirli. Il cantante mi sembra adattato alla proposta musicale però deve curare più le parti alte, anche se so bene che molti cantanti famosi vengono aiutati artificialmente. Che vi devo dire, in bocca al lupo, non è facile in Italia, però provateci in ogni modo! ;)
\n\nquoto in toto. per certi versi mi ricorda anche il vasco dei primi album....\nuna domanda: avete registrato e mixato voi o vi siete rivolti a qualcuno di professione? \nnon mi dispiace affatto la qualità dei suoni, in particolar modo la batteria (che reputo molto difficile da riprendere bene).\ninvece noto (magari posso essere sordo io) un certo sbilanciamento delle voci sul canale sinistro, mentre noto le chitarre invece spannate in modo equilibrato. avete mai provato a sovrapporre due tracce uguali e sfasarne una rispetto all'altra? con circa 20 millisecondi di ritardo ottieni un effetto di reverbero naturale, aumentando il tempo invece ottieni effetti quasi di flanger, e se fai panning diventa tutto più tridimensionale e profondo!\nops...forse sono uscito fuori dal topic! ;)

Re: Eccoci, arriva il primo EP della mia band

#9
Grazie a tutti ragazzi, sono molto entusiasta nel leggere i vostri commenti al brano!\nPer quanto riguarda le registrazioni sono state fatte professionalmente (c'è tutto scritto nel video) ai mojo pin studios, registrazione, mixaggio e master è stato curato da Francesco Venti. Ma abbiamo cercato di mantenere tutto il più reale e grezzo possibile, con minime modificazioni in post produzione!\n\nSi red, ti parlo per le chitarre, sono state fatte con un microfono sul cono e un microfono ambiente al centro della stanza, le due tracce a volte sono state sfasate altre volte lasciate paritarie. Se ascolti 'la rivolta' l'intro è stato fatto, tralatro, con questa metodica...ed effetti a pedale!\n\nZj

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron