Seymour Duncan Hot Rails Vs. Fender N3

#1
Ciao ragazzi!! Un parere a voi che sapete sicuramente più di me sui pick up...Poco tempo fa, per ovviare al problema dei ronzii di fondo in concomitanza con i suoni distorti, stufo di dover regolare sempre il gain al minimo e di mettere noise gate ovunque, ho deciso di sostituire il pick up al ponte della mia strato (messicana del 2001 con manico in acero) con un "Hot Rails" della "Seymour Duncan". Il ronzio è migliorato sebbene sperassi in qualcosa in più a dire il vero...Molto bello l'effetto di un mini humbucker al ponte sui suoni distorti. Un po' meno sui puliti, nonostante abbia fatto istallare uno switch per splittarlo. L'amore per il sound "single coil" m'ha spinto a cercare su internet il kit " Fender Noiseless N3" del quale aspetto con ansia l'arrivo...Al mio posto, terreste l'Hot Rails al ponte sostituendo solo il pick up centrale e quello al manico con i noiseless in questione o pensate sia meglio lasciar perdere il mini humbucker e montare i tre noiseless? Qualcuno di voi ha esperienza in merito? Purtroppo non ho la possibilità di provare...La mia necessità sarebbe quella di avere un suono il più possibile versatile dato che con il mio gruppo suono dai Guns ai Toto, gli U2, i Doors, i Green day. Ovviamente non posso chiedere ad una Stratocaster di fingersi Gibson all'occorrenza...Mi basterebbe capire quale opzione possa ottimizzare il mio utilizzo. Ho comprato questa strato con il mio primo stipendio 12 anni fa...Non la sostituirei mai :) GRAZIE ANTICIPATAMENTE A TUTTI VOI!!!
Fender Stratocaster Mexico 2001\nGibson SG Standard 2013\nPod Line6 HD400\nHughes & Kettner Blue edition 60R\nShure SM57

Re: Seymour Duncan Hot Rails Vs. Fender N3

#2
Ciao, ricordo bene il tuo caso. Posso chiederti una cosa? L'hot rails l'hai comprato nuovo?\n\nAltra domanda: il pickup al ponte lo usi per i suoni puliti?
"Don't tell me the sky is the limit when there are footsteps on the moon"
Lettura consigliata: Netiquette

Re: Seymour Duncan Hot Rails Vs. Fender N3

#3
Ciao Cob!! Sì, l'hot rails l'ho comprato nuovo dallo stesso negoziante che s'è poi occupato di istallarmelo...Il pick up al ponte lo uso anche per i suoni puliti...a seconda della simulazione che scelgo dal multieffetto. In generale per avere sustain o comunque quando cerco un suono più "aperto"
Fender Stratocaster Mexico 2001\nGibson SG Standard 2013\nPod Line6 HD400\nHughes & Kettner Blue edition 60R\nShure SM57

Re: Seymour Duncan Hot Rails Vs. Fender N3

#4
Uhm il pu al ponte non è molto sconsigliato per i puliti però, di sicuro sono meglio il magnete al manico o il centrale...\n\nComunque adesso vorresti rimuovere l'hot rails nuovo per mettere un altro pickup? Io te lo sconsiglierei...tra l'altro dici che l'hot rails ronza? Non dovrebbe...
"Don't tell me the sky is the limit when there are footsteps on the moon"
Lettura consigliata: Netiquette

Re: Seymour Duncan Hot Rails Vs. Fender N3

#5
affermare che l'hot rails ronza è eccessivo...diciamo che produce meno ronzio rispetto a ciò che il pick up standard made in mexico produceva...sempre parlando di suoni distorti, nel momento in cui non si sta suonando. Il mio dubbio era se lasciarlo, sostituendo solo gli altri due, oppure sostituirli tutti e tre, dato che nella confezione è presente il kit completo. In questo caso, metterei gli N3 noiseless chiedendo al negoziante sulla possibilità di utilizzare lo switch per attivare un controfase al posto che splittare un mini humbucker, riottenendo il mio suono "originale". Seconda chance...Lasciare l'humbucker al ponte e sostituire i pick up al manico ed al centro in favore degli N3 sperando che l'equilibrio e la coesione tra questi magneti sia comunque garantita...
Fender Stratocaster Mexico 2001\nGibson SG Standard 2013\nPod Line6 HD400\nHughes & Kettner Blue edition 60R\nShure SM57

Re: Seymour Duncan Hot Rails Vs. Fender N3

#6
Allora il ronzio non credo dipenda dal pickup ma dal resto dei componenti.\n\nIo un pickup come l'hot rails lo lascerei tutta la vita, l'aveva montato un mio amico su una Fender Mexico e rispetto agli altri pickup era un piacere da ascoltare
"Don't tell me the sky is the limit when there are footsteps on the moon"
Lettura consigliata: Netiquette

Re: Seymour Duncan Hot Rails Vs. Fender N3

#7
Allora seguirò il tuo consiglio: Lascio stare l'hot rails e sostituisco solo gli altri due con i noiseless...male che vada sono sempre in tempo a sostituirlo dato che l'N3 x il ponte resterà comunque a me...GRAZIE MILLE per le tue preziosissime indicazioni!! Vediamo se mi riesce di trovare il set up definitivo! :rock:
Fender Stratocaster Mexico 2001\nGibson SG Standard 2013\nPod Line6 HD400\nHughes & Kettner Blue edition 60R\nShure SM57

Re: Seymour Duncan Hot Rails Vs. Fender N3

#9
Dopo vari tentativi e sostituzioni di pick up ho scoperto la vera origine dei ronzii...Il problema era la pedaliera! Utilizzavo una Fender Mustang Floor. Bellissima, mille opzioni ma ahimè...aveva questo brutto deficit che a quanto ho avuto modo di verificare, specialmente nei forum esteri della Fender, ha reso la vita difficile a più di un cliente. Ho provato a parlarne in assistenza e nei forum Fender ma non ho ottenuto risposte esaurienti. Secondo chiunque era un problema di regolazioni. Poco importava se il problema nasceva dai patches de default e non da regolazioni personalizzate...Una volta sostituito il multieffetto tutti quei ronzii immotivati sono spariti. Indipendentemente dai suoni utilizzati. Spero di non essere andato off topic ma ritenevo giusto aggiornare Cob che con pazienza aveva seguito tutta la vicenda dandomi i migliori consigli...Grazie a tutti! ;-)
Fender Stratocaster Mexico 2001\nGibson SG Standard 2013\nPod Line6 HD400\nHughes & Kettner Blue edition 60R\nShure SM57

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite