Costruzione

#1
Ragazzi, è un tot di giorni che cerco di sapere se qualcuno di voi si è mai cimentato nella creazione di una chitarra (o altro strumento a corda) e con che risultati, ma nessuno mi si fila :( \nMi piacerebbe parlare un po' con qualcuno più esperto di me!
I don't feel too steady on my feet \nI feel hollow I feel weak \nPassion fruit and holy bread \nFill my guts and ease my head \nThrough the early morning sun \nI can see her here she comes

Re: Costruzione

#2
Mi sembra che IAN sia in grado di costruire chitarre (e anche di ottima fattura).\n\nIo mi diverto solo a fare i body perchè in ditta abbiamo una fresatrice CN e mi sono fatto 5 body diversi (flying v, explorer, lespaul, strato e tele) su cui montare dei manici bolt-on che ho a casa (resti di vecchie chitarre). Ci monto sopra sempre un tipo di pick-up e un ponte presi da una vecchia Vester e il lavoro non è malaccio. Però non ho mai fatto manici e palette, quindi non saprei aiutarti molto.\n\nPosso dirti che il bello è verniciarla come vuoi e usare i template standard per fare delle modifiche stilistiche che rendono quel body una tua creazione unica :)

Re: Costruzione

#3
Fighissimo!! :cry: \nGià fare un body sarebbe fantastico!!! \nScusa se ti rompo le scatole, ma quando hai un momento ti dispiacerebbe farci vedere qualche foto? sono curiosissimo! :cry: \nLa cnc l'avete in ditta, quindi immagino sia una bella bestiola per dimensioni, niente che si possa tenere in casa o in garage, giusto?
I don't feel too steady on my feet \nI feel hollow I feel weak \nPassion fruit and holy bread \nFill my guts and ease my head \nThrough the early morning sun \nI can see her here she comes

Re: Costruzione

#4
Anche io come Rad qualche annetto fà mi cimentai nella costruzione di una chitarra usando per il body una fresatrice di quelle automatiche, presi una foto da internet del modello che mi interessava, ridisegnai tutto con autocad e il gioco era fatto.\nIl problema è tutto ciò che si collega al manico e alla verniciatura, in tutti e 2 i casi ci vogliono lavorazioni da incubo, tant'è che alla fine ripiegai su un manico ibanez wizard 2 originale, ma i risultati non sono stati comunque buoni...\nConsiglio spassionatissimo, se hai soldi e TAAAANTO tempo da perdere allora prova a costruire qualcosa (ti consiglio almeno di partire da un manico già pronto), in caso contrario lascia stare, c'è da perdere la testa a ordinare quello che ti serve, controllare mille misure insieme...\nNonostante gli scarsi risultati però fù una bellissima esperienza ed ho imparato tantissimo su come funziona una chitarra quindi ti consiglio di farci un pensierino ;) \nPS: c'è molta gente invece che già alla sua prima esperienza ha costruito capolavori di chitarre, magari anche tu sei una di quelle persone schifosamente fortunate che ha le mani d'oro nel bricolage :)
Gibson Les Paul Studio red wine gold hardware '95 / Squier Telecaster Deluxe
Electro Harmonix Memory Man Hazarai / Electro Harmonix Cathedral / Blackstar HT Dual / Electro Harmonix Little Big Muff / Electro Harmonix Pulsar / Boss RC1 / Korg Pitchblack / Danelectro Daddy O / Ibanez TC7 / E bow
Fender HotRod Deville 212

Re: Costruzione

#5
eheh, dubito sai, io ho le mani di pastafrolla. \nSi come primo esperimento pensavo di fare proprio come suggerite voi: procurarmi un manico e lavorare su un body con una fresatrice cnc che non ho idea di dove procurarmi! \nSinceramente non ho nemmeno esperienza con autocad (o altro programma di progettazione). \nVoi come vi siete organizzati con la fresatrice?
I don't feel too steady on my feet \nI feel hollow I feel weak \nPassion fruit and holy bread \nFill my guts and ease my head \nThrough the early morning sun \nI can see her here she comes

Re: Costruzione

#6
Comico ha scritto:Fighissimo!! :cry: \nGià fare un body sarebbe fantastico!!! \nScusa se ti rompo le scatole, ma quando hai un momento ti dispiacerebbe farci vedere qualche foto? sono curiosissimo! :cry: \nLa cnc l'avete in ditta, quindi immagino sia una bella bestiola per dimensioni, niente che si possa tenere in casa o in garage, giusto?
\n\nPer fare i body ho semplicemente scaricato i template da qualche sito (non ricordo, era pieno di template e ho preso quelli che mi ispiravano) in formato vettoriale, li ho caricati in illustrator dove ho il plugin 3D di Easywork Exterme (il software che crea il file DXF o DGW che poi viene convertito in ISO dal computer della fresa) ho dato alle linee il giosto colore che corrisponde all'utensile (essenzialmente alle frese varie che ho usato) et voilà.\n\nLa belva è una SMRE cartotecnica con un escursione dell'asse Z di 13,5 cm quindi più che sufficienti se calcoli che i body sono spessi circa 5 cm e la lunghezza delle frese è massimo 8cm (diciamo che oltre non sarei riuscito a lavorare con tutte le frese).\n\nPer le foto non c'è problema, devo solo ricordarmelo :) hehehe. Per esempio adesso sto rimontando l'unico body che non avevo verniciato, è proprio grezzo come uscito dalla fresa, è un V tipo RR (jackson), sempre con manico bolt-on, scassi per ponte tipo fender vintage, 2 HB, e vano per battipenna con i pot del tono e del volume insieme a 3 way switch.\n\nL'ingresso del Jack invece l'ho dovuto fare a mano con il trapano :D\n\ncerco di postare le foto appena riesco

Re: Costruzione

#7
Ps: la macchina ha un piano di lavoro effettivo di 340cm x 230cm, più tutto il resto (carro - ponte - comandi - guide per la catena etc) l'ingombro è di almeno 4 mentri per 3, direi che in casa è inammissibile amenochè non hai la fortuna di vivere lontano da tutti (è rumorosissima) in una reggia incantata e ti piace tanto la casa sporca di uno strato perenne di pvc-legno-cartone-plexiglass... [guitar2] \n\nps dimenticavo, ha anche una unità laser Co2 da 100W, e sto seriamente pensando di farmi un body in plexyglass tagliato a laser, questo vuol dire che dove ci sono i tagli rimane lucido senza bisogno di altre lavorazioni :-P

Re: Costruzione

#8
Una bella bestia quindi... :?: \nEsistono posti che la "affittano"? Tipo qualche simpatico che me la fa usare (anche dietro compenso, purché non sia eccessivo)? \nPensare che io non ho nemmeno i programmi di grafica vettoriale :( \nNemmeno illustrator... \n :bla:
I don't feel too steady on my feet \nI feel hollow I feel weak \nPassion fruit and holy bread \nFill my guts and ease my head \nThrough the early morning sun \nI can see her here she comes

Re: Costruzione

#9
Se ti compri un tocco di legno a tua scelta e vai da un qualsiasi fresatore col disegno già pronto (.dwg o .dxf) la fresatura in se è solo questione di costo/ora (da noi è circa 75€) e per fresare un body tipo explorer servono circa 50 minuti con le apparecchiature che ho "scroccato" io :)\n\nci saranno sicuramente macchine più performanti in quanto quella usata da me è nata per la cartotecnica (lastre di pvc, cartone, plastica e plexy)

Re: Costruzione

#10
Mi metterò in caccia allora! \nIntanto mi farebbe un sacco di piacere vedere i body che hai costruito tu! \nP.S.\nFortunello te che puoi scroccare il macchinario della ditta :!
I don't feel too steady on my feet \nI feel hollow I feel weak \nPassion fruit and holy bread \nFill my guts and ease my head \nThrough the early morning sun \nI can see her here she comes

Re: Costruzione

#11
oltre a studiare per diventare un musicista ho studiato liuteria ed al momento uso la chitarra che mi sono fatto per me,di CNC,autocad e compagnia bella non ne so nulla ma se posso aiutare in qualche modo fammi sapere,il mio consiglio comunque è quello di fare un corso,la costruzione della chitarra è un lavoro complicato e di precisione (in particolare il manico) nulla che una macchina a controllo numerico non possa fare ma vuoi mettere la soddisfazione di aver lavorato quel bblocco (o meglio quei blocchi) di legno fino a tirare fuori uno strumento?\n\nqueste sono le foto della mia chitarra e le specifiche\n\ncorpo:mogano kaya con un top d'acero fiammato 5A di circa un cm\n\nmanico:avvitato,3 pezzi di mogano kaya (quello centrale a fibra invertita)+2 strisce di acero,profilo a C sui primi tasti che piano piano si assotiglia scendendo sui tasti alti\n\ntastiera:pau ferro compound radius (non mi ricordo ma mi pare di averlo fatto da 14 a 16) tasti medium\n\nponte:wilkinson/fishman vs100P (il vs100 con in più il piezo fishman)\n\nmeccaniche: sperzel autobloccanti\n\npick-up: aritgianali pure quelli,sono marchiati Zead perchè è il nome della marca di pick-up che stanno facendo partire nel laboratorio dove ho studiato,quello al manico è in alnico V,doveva essere sullo stile di un vecchio p.a.f. ma alla fine è stato sovravvolto a 6350 spire invece che 5000 il che lo ha reso molto più ciccione,il centrale è un ceramico sullo stile dei fender mentre quello al ponte è sempre ceramico e sovravvolto\n\nelettronica:1 volume,1 tono (entrambi da 500k) ed un volume per il piezo con il preamp dedicato fishman\n\ncapotasto:osso\n\nquel coso nel vano del ponte è il tremol-no\n\ndue uscite jack (1 mono ed 1 stereo) per scegliere se far uscire la linea dei pick-up e del piezo dalla stessa uscita o separarle (a seconda dei casi)\n\nle foto non sono riuscito a metterle quindi mando il link per il .rar su mediafire\n\nhttp://www.mediafire.com/download/sb5ps ... /libra.rar
Ciao\nAle\n\n(mi ero rotto di scriverlo ogni volta perciò eccolo in firma)\n\nLO ZOMBIE

Re: Costruzione

#12
Ma siete tutti bravissimi qui! \nSono capitato nel posto giusto. Si, immagino che lavorare il legno con le mani dia una soddisfazione incredibile, ma come hai giustamente detto poco sopra, serve fare un corso e al momento non penso di avere il tempo di farlo con serietà (per me non sarebbe diverso dallo studiare all'università o fare un qualunque tipo di studio totalizzante). \nComplimenti davvero. \nSe posso chiedere. Come dovrebbe partire un novellino (non dotato di macchinario cnc)? \nPensavo come dicevo sopra di iniziare con la lavorazione di un body e magari unirlo ad un manico comprato.
I don't feel too steady on my feet \nI feel hollow I feel weak \nPassion fruit and holy bread \nFill my guts and ease my head \nThrough the early morning sun \nI can see her here she comes

Re: Costruzione

#13
di sicuro fare un body è meno complicato che fare un manico ma è comunque più difficile di quello che potresti pensare,soprattutto se lo devi abbinare ad un manico che è già finito e modellato (devi quindi fare molta attenzione allo scasso del manico,la centratura,il diapason,ecc..) inoltre non avere i macchinari può essere un ostacolo non da poco ma considerando che si parla solo di body con un buon seghetto alternativo ed un dremel puoi già fare buona parte del lavoro...\n\n\nquanta esperienza hai con questi tipi di lavorazione?
Ciao\nAle\n\n(mi ero rotto di scriverlo ogni volta perciò eccolo in firma)\n\nLO ZOMBIE

Re: Costruzione

#14
Ahimè proprio nessuna. Niente di niente. \nMai messo mano al legno in vita mia. :bla: sono pessimo.
I don't feel too steady on my feet \nI feel hollow I feel weak \nPassion fruit and holy bread \nFill my guts and ease my head \nThrough the early morning sun \nI can see her here she comes

Re: Costruzione

#15
Ragazzi, ho trovato questo sito della surplex.\nMi sa che ci comprerò qualcosa (ovviamente non una cnc intera :-P ) per il mio primo lavoretto. Praticamente vendono macchinari e attrezzature usate all'asta (una specie di Ebay del fai da te :cry: ). \nSegnalo a tutti gli altri "costruttori" di chitarre!
I don't feel too steady on my feet \nI feel hollow I feel weak \nPassion fruit and holy bread \nFill my guts and ease my head \nThrough the early morning sun \nI can see her here she comes

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti