Limitatore di potenza.. quale per ampli 100w?

#1
Salve a tutti, come da titolo avrei bisogno di un consiglio riguardo un limitatore di potenza per un Mesa da 100 watt (che abbino ad una cassa 2x12 Harley Benton).
Ho notato che in sala con l'ampli usato a quasi metà del suo volume ha una saturazione ottima (soprattutto sui canali 2 e 3) che non posso, ovviamente, ottenere a casa dove lo devo usare bassissimo causa condominio. Ovviamente so che la botta è diversa, cambia l'eq etc. ad un volume basso, le valvole si consumano prima... ma ne ho letto tantissime recensioni positive dei più disparati limitatori di potenza da parte di persone che lo usano in casa col proprio valvolare da 50 o 100w e ne rimangono soddisfatti.
Ho visto che ne esistono varie marche e, senza andare ad una spesa eccessiva, ne ho trovati 2 che vanno bene per un 100w:

- Harley Benton Power Attenuator - non so se vada bene dato che nelle recensioni ho letto che il massimo di volume ridotto è di 3db.. ma ha dalla sua il prezzo e anche il fatto che possieda una ventola;
- Bugera PS 1 - non so se possa fare al caso mio dato che nel manuale vi è scritto che anche usato al massimo dimezza difatto il volume dell'ampli (dunque se usassi al massimo il 100w avrei comunque 50w ed è un volume assurdo per la casa);

Potreste aiutarmi a trovare un attenuatore di potenza che non superi i 200€ e che sia utile alla mia causa? Grazie :)
Immagine

Re: Limitatore di potenza.. quale per ampli 100w?

#2
Occhio che il rapporto volume/potenza non è lineare ma quadratico.

Il doppio per cui corrisponde a 4 volte la potenza. Per fare un esempio... un ampli da 100 W ha il doppio di volume di un 25W il quale ha sua volta il doppio di volume di un 6,25 W, eccetera

Gli ampli più potenti non hanno l'utilità di un volume esagerato, ma di avere una headroom più alta (satura di finale molto più tardi rispetto ad ampli meno potenti) e quindi suoni più definiti (per chi li cerca... chi cerca suoni sporchi e densi forse la scelta migliore è andare su un ampli meno potente).

Il fatto che tu apprezzi di più il suono proprio a volumi alti indica che, probabilmente, il tuo ampli inizia a saturare le finali tardi e quindi ti serve un gran volume per avere il suono giusto.
A me, personalmente, i 100 W non sono mai piaciuti proprio perchè per farli lavorare nel modo giusto (per me) mi occorre usare volumi impossibili.

Ad ogni modo, credo che quelli da te indicati siano più o meno equivalenti.
Ai tempi che furono avevo usato un po' un THD hot plate ed era una bomba... non lo fanno più nuovo (sarebbe stato fuori budget), ma usato sta sui 200. Occhio all'impedenza, ci sono modelli diversi.
Fender Strat Am. St. 1991
Gibson LP Studio 2002
Takamine P1DC
Zoom G5 -> DB Cromo 8+

Chitarre che ho avuto: MusicMan Axis SS % Vigier Excalibur % Fender Malmsteen, Strat Am.St. 2006, Classic Pl. 60 e T-Bucket 400CE % Dean ML USA % Ibanez RGT3020, A300E-VV e SIX70FDBG % Jackson RX10D % Yamaha Pacifica 112 e 821

https://www.facebook.com/upset.milano/
https://www.facebook.com/insolitamente.trio

Re: Limitatore di potenza.. quale per ampli 100w?

#3
Ian ha scritto:Occhio che il rapporto volume/potenza non è lineare ma quadratico.

Il doppio per cui corrisponde a 4 volte la potenza. Per fare un esempio... un ampli da 100 W ha il doppio di volume di un 25W il quale ha sua volta il doppio di volume di un 6,25 W, eccetera

Gli ampli più potenti non hanno l'utilità di un volume esagerato, ma di avere una headroom più alta (satura di finale molto più tardi rispetto ad ampli meno potenti) e quindi suoni più definiti (per chi li cerca... chi cerca suoni sporchi e densi forse la scelta migliore è andare su un ampli meno potente).

Il fatto che tu apprezzi di più il suono proprio a volumi alti indica che, probabilmente, il tuo ampli inizia a saturare le finali tardi e quindi ti serve un gran volume per avere il suono giusto.
A me, personalmente, i 100 W non sono mai piaciuti proprio perchè per farli lavorare nel modo giusto (per me) mi occorre usare volumi impossibili.

Ad ogni modo, credo che quelli da te indicati siano più o meno equivalenti.
Ai tempi che furono avevo usato un po' un THD hot plate ed era una bomba... non lo fanno più nuovo (sarebbe stato fuori budget), ma usato sta sui 200. Occhio all'impedenza, ci sono modelli diversi.


Grazie per la risposta! Purtroppo il Mesa che ha l'eq l'ho trovato "solo" da 100w.. Il clean si mantiene benissimo anche a metà volume - di più non mi sono mai spinto neanche in sala, troppo volume - amo il pulito ad alti volumi.. ma il canale 2 e il 3 (le distorsioni) mi piacciono molto a volume a metà. A volume molto basso non ha lo stesso suono, per questo puntavo a un attenuatore.
Ho solo paura che possano danneggiare qualcosa dell'ampli. Essendo cose molto economiche (sui 100euro) non so se fidarmi o meno. C'è anche da dire che l'Harley Benton è una scopiazzatura del Jettenuator (che costa una ventina di euro in più e ne ho sentito parlare molto bene) con aggiunta una ventola, che male non fa (pur se non vedo come viene alimentata).
Ad ogni modo secondo te può essere affidabile l'Harley Benton per usare il mio ampli a metà volume ma senza distruggere l'appartamento e/o i vicini/band?
Oppure mi conviene puntare al Jettenuator pur senza ventola (magari più affidabile)?
Ho 3 alimentatori dell'Harley Benton (scopiazzatura dei T-Rex Jr pagati 30 euro l'uno...) e, fino ad ora, non mi hanno mai dato problemi.
Ho pure la cassa 2x12 sempre HB con i Celestion V30 :p per quello mi fido/non fido di puntare l'HB come power attenuator..
Tu che dici?
Grazie ancora :)
Immagine

Re: Limitatore di potenza.. quale per ampli 100w?

#4
La ventola non mi convince. A parte il fatto che può indurre ronzii, perchè è stata messa? perchè le componenti sono sottodimensionate e scaldano?
Se non hai avuto notizie online di rotture del jettenuator... andrei con quello, più che con le copie cinesi.
Fender Strat Am. St. 1991
Gibson LP Studio 2002
Takamine P1DC
Zoom G5 -> DB Cromo 8+

Chitarre che ho avuto: MusicMan Axis SS % Vigier Excalibur % Fender Malmsteen, Strat Am.St. 2006, Classic Pl. 60 e T-Bucket 400CE % Dean ML USA % Ibanez RGT3020, A300E-VV e SIX70FDBG % Jackson RX10D % Yamaha Pacifica 112 e 821

https://www.facebook.com/upset.milano/
https://www.facebook.com/insolitamente.trio

Re: Limitatore di potenza.. quale per ampli 100w?

#5
Ian ha scritto:La ventola non mi convince. A parte il fatto che può indurre ronzii, perchè è stata messa? perchè le componenti sono sottodimensionate e scaldano?
Se non hai avuto notizie online di rotture del jettenuator... andrei con quello, più che con le copie cinesi.


Da quello che ho letto da possessore dell'attenuatore HB sembra che il vecchio modello fosse un clone in tutto e per tutto del Jettenuator mentre il nuovo ha solo aggiunto la ventola e il led, la prima si attiva solo se si sviluppa troppo calore e il secondo se si sta superando il carico consentito (ho letto che uno lo ha usato con un ampli da 120w e si accendeva il led ad altri con ampli da 100w). I componenti non credo siano sottodimensionati, penso che abbiano aggiunto led e ventola perché risparmiano "sul marchio"...

La "differenza" è che l'HB è descritto come pienamente funzionale con un ampli da 100w mentre il Jettenuator fino a 80w (o 100w se non si supera la metà del volume dell'ampli).
Io ho uno switch nel retro dell'ampli che mi fa decidere se usare 2 finali a 60w o 4 finali a 100w ma quando passo da 100 a 60 noto che il tipo di suono non mi piace troppo (problema 1.. psicoacustica o a parità di volume prodotto non vi è differenza tonale tra 100 e 60w, se non una più "veloce" saturazione?) e quindi per questo stavo adocchiando qualcosa che funzionasse coi 100w.
C'è anche da dire che qualcuno ha usato il Jettenuator col 100w senza problemi (ma come comprendere se sta andando male qualcosa? Non ha led o cose simili che mi facciano comprendere se qualcosa sta andando male. Problema 2).
Ergo son ancora indeciso, per 30 euro non è una gran differenza ma anche io, per una cosa così delicata, andrei sul sicuro col Jettenuator se non fosse per i due problemi descritti sopra.
Grazie per la pazienza :D
Immagine

Re: Limitatore di potenza.. quale per ampli 100w?

#6
Ci sta che passando da 4 a 2 valvole il suono cambi. Lo notavo anche con il mio Carvin V3 micro.

Comunque, non credo davvero che i cloni Bugera e HB abbiano migliorato una circuitistica progettata da Soldano (Jettenuator).
Credo invece che pure loro siano 80W, estendibili a 100 se non si esagera col volume.
Togli sempre un 20% buono su tutto quello che dichiarano queste marche.

Davvero, non saprei che dirti... a parte il fatto che il tuo budget forse è un po' troppo limitato per questo tipo di apparecchiatura, se vuoi davvero sentirti tranquillo. Questo è il fatto.
Fender Strat Am. St. 1991
Gibson LP Studio 2002
Takamine P1DC
Zoom G5 -> DB Cromo 8+

Chitarre che ho avuto: MusicMan Axis SS % Vigier Excalibur % Fender Malmsteen, Strat Am.St. 2006, Classic Pl. 60 e T-Bucket 400CE % Dean ML USA % Ibanez RGT3020, A300E-VV e SIX70FDBG % Jackson RX10D % Yamaha Pacifica 112 e 821

https://www.facebook.com/upset.milano/
https://www.facebook.com/insolitamente.trio

Re: Limitatore di potenza.. quale per ampli 100w?

#7
Ciao , forse scrivo un pò tardi , ma se posso suggerire , ti direi di ampliare anche di poco il budget e considerare il palmer pga 4 , fa sia da attenuatore che da uscita DI per entrare direttamente nell'impianto o una scheda audio e ti permette suonare senza cassa se vuoi . ne ho avuto uno per circa 2 anni . ottima macchina , si aggira sui 250-300 usato .
clicca qui!!! -> https://www.facebook.com/pages/LuciDa-Crash/1555213591394296?fref=ts

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti

cron