ATTENZIONE!! Non create topic per discutere su vari argomenti. Questo forum è esplicitamente dedicato alle novità del mercato.

Zoom H2 Handy Recorder

#1
L' H2 si basa sulla semplicità e la funzionalità: grazie alla regolazione automatica dei livelli, questo mini recorder fornisce una qualità di registrazione live stupefacente. Possiede 4 microfoni a capsula montati in una configurazione W-XY, processing del segnale a 32bit, uscita Jack stereo 1/8", uscita cuffie (e monitor), supporta schede SD fino a 4GB, accordatore cromatico, metronomo, LCD retro-illuminato, interfaccia USB integrata. Alimentabile con 2x batterie AA (non comprese) o alimentatore AD-0006. Prezzo indicativo 190 Euro\n\n
Immagine
\n\nQUATTRO MICROFONI A 360°\n \nL' H2 è dotato di 4 microfoni. Due nella parte anteriore che hanno un ampiezza di 90° e due posteriore che coprono 120°. Usandoli entrambi i due si possono ottenere registrazioni four-channel con il riempimento a 360°. Nessun altro registratore digitale portatile ha questa abilità.\n\n
Immagine
\n\nREGISTRAZIONE DIGITALE NEI FORMATI WAV e MP3\nLo zoom H2 permette una registrazione digitale in surround 5.1 su 4 tracce, nei formati WAV (24bit/96kHz) o in formato MP3 (fino a 320kbps, frequesza di campionamento 44.1kHz).\n\n
Immagine
\n\nAltre informazioni: http://www.zoom.co.jp/english/products/h2/index.php\n\nLuca

Re: Zoom H2 Handy Recorder

#2
interessantissimo questo oggetto \n\nm piace un sacco!\n\nsembra facile da usare e molto comodo... bisognerebbe sentire la qualità della registrazione però!
Se riesci a convincere tutti di ciò che in cuor loro sanno essere falso, li tieni per le palle!

Re: Zoom H2 Handy Recorder

#3
bha!!...tutti quegli aggeggini che fanno 3000cose in uno non mi hanno mai convinto tanto!!!...mi sa + di un oggetto x quei gruppi che devono registrare un demo e non hanno molti soldi da spendere!!!
VENDI L'ANIMA AL BLUES!!! 8)\nBlues is easy to play, but not to feel. - Jimi Hendrix\n\n
Immagine
\n
Immagine
\nDodicesimotasto.it il sito col forum di chitarra e musica per tutti.

Re: Zoom H2 Handy Recorder

#4
Nucce ha scritto:bha!!...tutti quegli aggeggini che fanno 3000cose in uno non mi hanno mai convinto tanto!!!...mi sa + di un oggetto x quei gruppi che devono registrare un demo e non hanno molti soldi da spendere!!!
\n\n\nSi ovviamente è un compromesso. Non può arrivare alla registrazione fatta in uno studio ma ho provato un oggettino molto molto inferiore a questo e vi posso assicurare che tutti noi (io e il mio ex gruppo del paese) siamo rimasti di stucco per come aveva registrato. Nessuna distorsione e gli strumenti si distinguevano benissimo. Non l'ho provato ma appena arriva nel mio negozio di fiducia lo prenderò e farò dei test. Dopo di che li posterò e vi faarò sentire.\n\nSe qualcuno arriva prima di me e mi vuole mandare un mp3 o wav creato sarò molto contento di lincarlo.\n\nLa novità di questo è il numero di microdoni. Quello che ho provato ne aveva due, questo ne ha 4 che copre 360 gradi quindi piazzato al centro della stanza dovrebbe registrare ancora meglio.

Re: Zoom H2 Handy Recorder

#5
questo in effetti è vero...come compromesso non sembra male...ma preferirei un prodotto con si tutti qui microfoni ma che evitasse tutte le "scemate" della sd mica sd usb mica usb e via discorrendo...parere personale (di uno scettico :-P )!!!
VENDI L'ANIMA AL BLUES!!! 8)\nBlues is easy to play, but not to feel. - Jimi Hendrix\n\n
Immagine
\n
Immagine
\nDodicesimotasto.it il sito col forum di chitarra e musica per tutti.

Re: Zoom H2 Handy Recorder

#6
Nucce ha scritto:questo in effetti è vero...come compromesso non sembra male...ma preferirei un prodotto con si tutti qui microfoni ma che evitasse tutte le "scemate" della sd mica sd usb mica usb e via discorrendo...parere personale (di uno scettico :-P )!!!
\n\nNeanche a me piace molto il rapporto tra musica e pc. Però visto che oggi tutto viene riportato su un pc per il mixaggio e robe varie, di sicuro fa comodo avere una porta usb per poter collegare l'apparecchio e scaricare gli mp3. Per quanto riguarda la SD, beh!!! come mai non ti piace? è la cosa migliore che abbiamo mai inventato. Non serve più avere cd vergini che una volta scritto non puoi più riutilizzare. Ti prendi 2-3 SD da 2GB che costano ormai una miseria e comodamente puoi portarteli in giro, trovare un portatile di una amico (che oggi hanno tutti l'adattatore per le SD) e scaricargli gli mp3 che hai fatto con lo zoom. Più comodo di così si muore.\n\nPoi ripeto questo è un ottimo compromesso per registrare demo non avendo uno studio di registrazione in casa. Piazzi quest'oggetto al centro della stanzetta e registri. Torni a casa, metti la scheda SD nel pc, masterizzi un cd con i file mp3 o meglio ancora i Wav e lo porti a farlo sentire nei localini dove ti proponi di suonare :-) facile e veloce.\n\nLa spesa per la qualità che ha non è eccessiva. Ci sono anche altri apparecchi più economici ma ripeto, vorrei provare questo con 4 microfoni a 360 gradi.\n\ncmq. è un oggetto da prendere in cosiderazione. ;) \n\nAlla prossima news\nciao Luca

Re: Zoom H2 Handy Recorder

#7
in effetti dev'essere di una comodità disarmante !\nutilizzo universitario incluso ! :-P \n\nIl prezzo mi sembra alto.. ma dipende dalla qualità del suono, se veramente messo al centro di una saletta non implode dopo il primo assolo di batteria e se può bastare ad un gruppo medio a sostituire (approssimativamente) uno studio.. allora sono soldi ben spesi. :?:

Re: Zoom H2 Handy Recorder

#8
questo coso mi piace un casino...\nl'idea di poter rgistrare così in maniera fai da te persino in 5.1 mi attiza molto...\nanche perché quel cosetto ultracomodo è piccolisssimo! aspetterò che arrivi anche qui da me per chiedere informazioni a gente che l'ha provato...\n\npoi, visto il costo della registrazione in studio... \n\nsono stato in germania 2 settimane con un mio amico in famiglia, e un amico di chi ci ospitava aveva uno studio di registrazione strafigo che utilizzava per fare basi da mettere in vendita su internet...\nci ha fatto registrare One dei metallica, facendo anche comparire un cantante e un chitarrista strabravi, ci abbiamo messo 5 ore per farla decentemente, e ci ha spiegato che se avessimo pagato sarebbe cotsato circa 400 € (anche perchè ci ha ripulito la traccia e ha fatto varie cagatine, stando 2 ore davanti al pc)....\n\nquindi opterò per questo coso per "solo" 200 pezzi...
Immagine
\nNota storica: le prime forme di scrittura risalgono alla civiltà sumera.\nDopo 6008 anni un utente dovrebbe essere in grado di capire quello che gli altri scrivono, senza inerpretare a modo suo. Grazie.

Re: Zoom H2 Handy Recorder

#9
Beh!!! ovviamente non c'è paragone tra una registrazione fatta in studio con una fatta con questi apparecchi. Di sicuro non possono sostituire tutto questo ma sostituiscono molto bene i mangianastri o le registrazioni casalinghe attraverso un microfono.

Re: Zoom H2 Handy Recorder

#10
Anche io sono interessata a questo oggetto.\nSapete se al momento è già reperibile in Italia o in Svizzera?\nIo ho visto la pubblicità su un giornarle di musica americano e mi chiedevo se in Europa era già arrivato e a che prezzi (ho letto che qualcuno di voi parla di circa 200 €).

Re: Zoom H2 Handy Recorder

#11
Nora ha scritto:Anche io sono interessata a questo oggetto.\nSapete se al momento è già reperibile in Italia o in Svizzera?\nIo ho visto la pubblicità su un giornarle di musica americano e mi chiedevo se in Europa era già arrivato e a che prezzi (ho letto che qualcuno di voi parla di circa 200 €).
\n\nIn italia non saprei ma in germania si. Questo è un sito molto usato da me e da alcuni miei amici dove compriamo roba.\nhttp://www.thomann.de/it/zoom_h2.htm

Re: Zoom H2 Handy Recorder

#13
Nora ha scritto:Grazie per la tua risposta.\nSai dirmi qualcosa sui prezzi di spedizione dalla Germania alla Svizzera o sai se in Svizzera c'è qualche rivenditore presso il quale si può trovrare questo articolo?
\n\neh eh ... ora controllo ma toglimela tu una curiosità!!! da quello che capisco sei in svizzera, è strano che chiedi a noi che siamo in italia un negozio in svizzera :-)\nA parte gli scherzi ... faccio una ricerca in rete ma da quello che so, in svizzera non ci sono grossi negozi. thomman prende 9 euro per la spedizione in italia. \nPenso sia lo stesso per la svizzera. Di sicuro non verrà di più visto che sei più vicina a loro.

Re: Zoom H2 Handy Recorder

#14
Nora ha scritto:Grazie per la tua risposta.\nSai dirmi qualcosa sui prezzi di spedizione dalla Germania alla Svizzera o sai se in Svizzera c'è qualche rivenditore presso il quale si può trovrare questo articolo?
\n\n\nDopo un'accurata ricerca ti consiglio di comprarlo in Germania o in Italia anche se devi ordinarlo. In svizzera non c'è nulla di rilevante e soprattutto i prezzi non sono competitivi.\n\nCiao Luca

Re: Zoom H2 Handy Recorder

#15
Grazie. Io sono venuta a conoscenza di questo prodotto leggendo un giornale di musica americano.\nMagari anche qui (in effetti vivo in Svizzera) lo trovo ma anche la mia ricerca in internet non ha dato i suoi frutti.\nSai dirmi dove lo si può trovare in Italia? E i prezzi sono concorrenziali con quelli in Germania?

Re: Zoom H2 Handy Recorder

#16
Nora ha scritto:Sai dirmi dove lo si può trovare in Italia? E i prezzi sono concorrenziali con quelli in Germania?
\n\nVeramente non l'ho ancora trovato in italia. Uno dei pochi che espone anche il prezzo (indicativo) è http://www.ginomusica.it/modules/myalbum/photo.php?lid=771\nche chiede di prenotarlo. \n\nMentre questo sito sembra averlo già disponibile (stesso prezzo. 189 Euro) http://www.centrodellamusica.it/negozio/cat086_p4.htm\n\nIn altri negozi non l'ho ancora visto disponibile.

Re: Zoom H2 Handy Recorder

#17
admin ha scritto:
Nucce ha scritto:...
\n\nNeanche a me piace molto il rapporto tra musica e pc. Però visto che oggi tutto viene riportato su un pc per il mixaggio e robe varie, di sicuro fa comodo avere una porta usb per poter collegare l'apparecchio e scaricare gli mp3. Per quanto riguarda la SD, beh!!! come mai non ti piace? è la cosa migliore che abbiamo mai inventato. Non serve più avere cd vergini che una volta scritto non puoi più riutilizzare. Ti prendi 2-3 SD da 2GB che costano ormai una miseria e comodamente puoi portarteli in giro, trovare un portatile di una amico (che oggi hanno tutti l'adattatore per le SD) e scaricargli gli mp3 che hai fatto con lo zoom. Più comodo di così si muore.\n\nPoi ripeto questo è un ottimo compromesso per registrare demo non avendo uno studio di registrazione in casa. Piazzi quest'oggetto al centro della stanzetta e registri. Torni a casa, metti la scheda SD nel pc, masterizzi un cd con i file mp3 o meglio ancora i Wav e lo porti a farlo sentire nei localini dove ti proponi di suonare :-) facile e veloce.\n\nLa spesa per la qualità che ha non è eccessiva. Ci sono anche altri apparecchi più economici ma ripeto, vorrei provare questo con 4 microfoni a 360 gradi.\n\ncmq. è un oggetto da prendere in cosiderazione. ;) \n\nAlla prossima news\nciao Luca
\n\nscusa per l'immane ritardo nella della risposta ma è da un po' che non guardo questo toipc...le sd nonmi piacciano non in quanto sd ma xke s'interfacciano con il bus usb...quello che non mi piace è il bus usb...poi bisogna vedere come viene usato...se prima di mettere i dati su sd si memorizza la registrazione su una memoria interna ok senno no!!!...il bus usb non è stato progettato a questi scopi...sarebbe meglio usare il protocollo FireWire (IEEE 1394)...poi magari mi sbaglio!
VENDI L'ANIMA AL BLUES!!! 8)\nBlues is easy to play, but not to feel. - Jimi Hendrix\n\n
Immagine
\n
Immagine
\nDodicesimotasto.it il sito col forum di chitarra e musica per tutti.

Re: Zoom H2 Handy Recorder

#18
Eheh ... precisiamo alcune cosette.\n\nL'USB dell'oggetto va usato per collegarlo al pc (e sicuramente è più lento di una FireWire) allo scopo di scaricare o caricare file, di aggiornare il software o altre operazioni che però sono piccoli trasferimenti come dimensione e quindi non necessitano per forza di una connessione FireWire. Non si sta parlando di file VIDEO ma di file musicali che in genere non superano i 5-6MB per gli mp3 e i 50-60MB per i wav.\n\nLa SD cioè la memoria Secure Digital invece ha tutto un'altro scopo. Cioè lo usi appunto come memoria interna dove vengono registrati i file direttamente in mp3 o wav.\nE' solo come memoria, ma la comodità è che la puoi estrarre e inserirla in un palmare per esempio ... oppure in un lettore mp3 che accetti le SD oppure nel tuo pc per scaricarti i file ed evitare di collegare l'apparecchio con il cavetto USB che magari non trovi in quel momento :-).\n\nIl trasferimento dati internamente è sempre USB (USB2.0 ormai), hai ragione, ma in genere una SD non va oltre i 2GB-4GB e inoltre un file mp3 di 5MB-10MB lo trasferisci con una frazione di secondo anche via USB.\n\nPertanto è chiaro che se hai un disco esterno da 500GB e fai dei trasferimenti di file grossi come 5-6GB allora il FireWire è indispensabile altrimenti ci muori di vecchiaia, ma se devi trasferire o muovere file nell'ordine dei Mega la cosa è irrilevante.

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite