Re: Quale pick up abbinare con il dimarzio superdistortion?

#3
come suono mi piacerebbe che sia abbastanza cupo, e magari anche un pò versatile,\nti faccio esempi più pratici con 2 canzoni:\n1)http://www.youtube.com/watch?v=oWfEH-83rxo \n\n2)http://www.youtube.com/watch?v=FxQmY95T6EA\n\nLa prima è più cattiva e la seconda più leggera, mi piacerebbe questo range di suono se è possibile, che non tradisca il pulito :) \nInvece, per quanto riguarda l'air norton o il paf pro sai qualcosa? Leggevo anche quà e là che alcuni montano il tone zone addirittura al manico.

Re: Quale pick up abbinare con il dimarzio superdistortion?

#4
L'air classic ce l'ho, però temo che assieme al superdistortion possa creare un salto di volume non trascurabile, in quanto ha l'output sensibilmente più basso.\n\nA me piace molto il PAF Pro, che uso abbinato al Tone Zone. I puliti e i crunch sono molto belli e non teme le distorsioni più spinte. L'air Norton dovrebbe gestire meglio dei livelli di gain un po' più elevati anche se alzando il gain tende a diventare un po' nasale e chiuso (cosa che, del resto, lo ha reso celebre fra gli shredder).\n\nIl Tone Zone al manico mi sembra un po' un azzardo.
Fender Strat Am. St. 1991
Zoom G5 -> DB Cromo 8+

Chitarre che ho avuto: Gibson LP Studio 2002 % MusicMan Axis SS % Vigier Excalibur Original % Fender Malmsteen, Strat Am.St. 2006, Classic Pl. 60 e T-Bucket 400CE % Dean ML USA % Ibanez RGT3020, A300E-VV e SIX70FDBG % Jackson RX10D % Yamaha Pacifica 112 e 821 % Takamine P1DC

Re: Quale pick up abbinare con il dimarzio superdistortion?

#7
volere è potere :) \n\nanche se di solito si cerca di usare modelli affini della stessa marca così da evitare delle variazioni di timbro molto percepibili (e eventuali suoni un po' fuori dagli schemi nelle posizioni intermedie)
Fender Strat Am. St. 1991
Zoom G5 -> DB Cromo 8+

Chitarre che ho avuto: Gibson LP Studio 2002 % MusicMan Axis SS % Vigier Excalibur Original % Fender Malmsteen, Strat Am.St. 2006, Classic Pl. 60 e T-Bucket 400CE % Dean ML USA % Ibanez RGT3020, A300E-VV e SIX70FDBG % Jackson RX10D % Yamaha Pacifica 112 e 821 % Takamine P1DC

Re: Quale pick up abbinare con il dimarzio superdistortion?

#10
c'è anche da considerare che le corde, in corrispondenza del pickup al manico, hanno una vibrazione più ampia. Di conseguenza, come è abbastanza ovvio a chiunque abbia preso in mano un'elettrica, il pickup al manico ha una risposta più "rotonda" e meno tagliente. Le frequenze mediobasse sono un po' più "energetiche" delle alte e quindi un output un po' più basso al manico è auspicabile (ad ogni modo si può sempre compensare modificando la distanza pickup-corda), così da avere un volume di uscita bilanciato. \nPoi non sono regole fisse... vai a vedere gli steve morse manico e ponte e hanno output lontanissimi... ma lui è steve morse e può permettersi di fare quel che vuole.\n\nPremesso che amo il paf pro senza farne mistero, e lo ritengo un pickup fenomenale per ritmiche rock in quanto a definizione e poca "invadenza" che lascia il giusto spazio alla voce, mentre non amo molto l'air classic che per i miei gusti impasta un po' troppo il timbro dello strumento.\n\nDopo tutti questi inutili blabla, guarda il Liquifire che per il metal può essere ok.
Fender Strat Am. St. 1991
Zoom G5 -> DB Cromo 8+

Chitarre che ho avuto: Gibson LP Studio 2002 % MusicMan Axis SS % Vigier Excalibur Original % Fender Malmsteen, Strat Am.St. 2006, Classic Pl. 60 e T-Bucket 400CE % Dean ML USA % Ibanez RGT3020, A300E-VV e SIX70FDBG % Jackson RX10D % Yamaha Pacifica 112 e 821 % Takamine P1DC

Re: Quale pick up abbinare con il dimarzio superdistortion?

#17
il PAF Pro non delude MAI ! ;)
Fender Strat Am. St. 1991
Zoom G5 -> DB Cromo 8+

Chitarre che ho avuto: Gibson LP Studio 2002 % MusicMan Axis SS % Vigier Excalibur Original % Fender Malmsteen, Strat Am.St. 2006, Classic Pl. 60 e T-Bucket 400CE % Dean ML USA % Ibanez RGT3020, A300E-VV e SIX70FDBG % Jackson RX10D % Yamaha Pacifica 112 e 821 % Takamine P1DC

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite