Viti che "spuntano" su JB e Jazz Neck

#1
Ciao a tutti, ho appena preso una Ibanez RG 870 a cui il precedente proprietario ha montato la coppia Seymour Duncan JB al ponte e Jazz Neck al manico.
Bellissimi pickup, ottimo suono. Ho notato che il Jazz Neck aveva un output più alto rispetto al JB, quindi mi sono armato di cacciavite per abbassare il pickup del manico. Sorpresa: ad un certo punto il pickup non ne voleva sapere di scendere (e si è inclinato). Allora ho smontato tutto e... ha le viti (quelle per poter regolare i poli) che spuntano da dietro e toccano il legno direttamente, la mia chitarra non ha battipenna.

Non voglio regolare i poli in altezza e ho già provato ad alzare il JB al massimo dell'altezza che mi soddisfa.
Vorrei abbassare un pochino il Jazz Neck (se avvito i poli quello si alza ovviamente) per ridurne un pelo l'output e non avere quella drastica differenza che ho col JB.
Taglio le viti sotto? :p

A parte gli scherzi cosa consigliate?
​​​​​​​Grazie!
Immagine

Re: Viti che "spuntano" su JB e Jazz Neck

#2
La vedo grigia... se non ci sta, non ci sta...
Fender Strat Am. St. 1991
Zoom G5 -> DB Cromo 8+

Chitarre che ho avuto: Gibson LP Studio 2002 % MusicMan Axis SS % Vigier Excalibur Original % Fender Malmsteen, Strat Am.St. 2006, Classic Pl. 60 e T-Bucket 400CE % Dean ML USA % Ibanez RGT3020, A300E-VV e SIX70FDBG % Jackson RX10D % Yamaha Pacifica 112 e 821 % Takamine P1DC

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

cron